Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Servizio civile, il Comune cerca 10 volontari: come candidarsi

Per farlo c'è tempo fino al 20 luglio. Due i progetti: "A Sostegno" e "Uno Spazio Neutro"

Dopo l'ok del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale presso la Presidenza del Consiglio ai due progetti presentati, il Comune apre le selezioni per dieci volontari. Possono candidarsi tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, disoccupati, cittadini europei con residenza in Italia o extracomunitari ma in Italia con regolare permesso, iscritti al Programma “Garanzia Giovani”.

Le domande di candidatura dovranno essere consegnate entro le 14 del 20 luglio 2018 presso l'assessorato alla Cittadinanza solidale del Comune, con sede in via Garibaldi, 26 - Palazzo Natale di Monterosato. L'ufficio del protocollo è aperto tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12:30 e il mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 17. I modelli per presentare la domanda e per la dichiarazione dei titoli, insieme al bando e ai testi dei progetti "A Sostegno" e "Uno Spazio Neutro" sono disponibili sul sito del Dipartimento della Gioventù.

Le candidature possono essere consegnate a mano, inviate per posta con raccomandata AR (non fa fede il timbro postale), o tramite Posta elettronica certificata, all'indirizzo settoreservizisocioassistenziali@cert.comune.palermo.it.

Tutte le informazioni che riguardano i candidati saranno pubblicate sul portale del Comune di Palermo, nella sezione SCN - Garanzia Giovani. "Se necessario - comunicano dal Comune - potranno essere comunicate agli indirizzi e-mail degli interessati. Si chiede, pertanto, ad ogni candidato di indicare un valido indirizzo e-mail personale poiché, nell'ottica del risparmio energetico e dell'eco-sostenibilità ridurremo allo stretto indispensabile l'uso di materiale cartaceo. Il nostro ente, attenendosi a quanto indicato nel bando, renderà noti ai candidati, tramite questo portale, i giorni e la sede in cui avrà luogo la selezione, che avverrà nei modi specificati nell'apposita sezione del progetto (così come approvati dal Capo Dipartimento Gioventù e Servizio Civile Nazionale). Il/la candidato/a che non si presenta, senza giustificato e documentato motivo, nei giorni stabiliti, è escluso dalla valutazione. L'eventuale istanza di assenza giustificata deve essere inoltrata comunque prima della data fissata per il colloquio".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, il Comune cerca 10 volontari: come candidarsi

PalermoToday è in caricamento