rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità

Alla Kalsa un pranzo di Natale per i senza dimora, la solidarietà dell'associazione LeAli

Nella Chiesa di San Nicola da Tolentino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Tanta solidarietà ed emozione nella Chiesa di San Nicola da Tolentino, alla Kalsa, dove l'associazione LeAli pubblica assistenza di Anpas ha organizzato un pranzo natalizio per i senza dimora e le persone in condizione di povertà estrema che aiuta costantemente durante il servizio di unità di strada del martedì sera. L'assessore della Famiglia e delle Politiche sociali, Nuccia Albano e i consiglieri comunali della Dc, Domenico Bonanno, Viviana Raja e Salvo Imperiale, hanno voluto partecipare alla giornata, dando il proprio contributo.

"E' stato un modo, dopo la pandemia, per ricominciare ad incontrarci e condividere momenti che consentano di vivere aria di famiglia ed instaurare relazioni proficue, con l’obiettivo del reinserimento sociale", dichiara Maddalena Rotolo, la referente per le emergenze sociale. “Dopo l’impegno profuso durante l’emergenza Covid questo pranzo segna un importante ritorno alla normalità”, afferma il presidente Fabio Verdichizzi. “Un grazie a tutti i presenti e ai volontari. Con le tantissime generose donazioni da parte dei cittadini siamo riusciti ad offrire un pranzo natalizio ed a regalare un po’ di calore familiare”, dichiara Viviana Raja.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Kalsa un pranzo di Natale per i senza dimora, la solidarietà dell'associazione LeAli

PalermoToday è in caricamento