Attualità

Pmi Palermo crea Triskelion, sistema sensori e analisi dati

Storie d'impresa e di successo a Palermo, al via un sistema unico di prevenzione e controllo: dai viadotti all’agricoltura, dalle opere d’arte alle eruzioni dei vulcani

La Pmi innovativa Demetrix ha sviluppato un sistema di prevenzione e controllo che collega sensori e analizza dati tramite una piattaforma IoT, acronimo inglese che sta per Internet delle Cose. Lo dice una nota di Sicindustria. Triskelion permette l'acquisizione di dati da sensori di campo di differente tipo ed utilizzo. Può essere adottato in agricoltura per controllare gli impianti di irrigazione, così come nei musei, per monitorare lo stato di degrado del patrimonio artistico. E' un ausilio per gli enti di ricerca, per monitorare l'attività dei vulcani, le frane, i terremoti o i livelli di inquinamento di una città. Diventa strategico nell'ingegneria civile, per testare l'usura di ponti e viadotti.

L'idea nasce in casa Demetrix, PMI innovativa specializzata nella ricerca e sviluppo di soluzioni in ambito Ict (Information & Communication Technology), che negli ultimi anni ha investito in un laboratorio SoftWare/HardWare dedicato all'ambito IoT e Data Analysis, dice Sicindustria.

"Ed è proprio nel settore IoT che Demetrix ha ideato e progettato il sistema di monitoraggio Triskelion - spiega Salvatore Badalamenti amministratore unico di Demetrix -, un rilevatore dati che consente il controllo delle strutture e che si presta ai più svariati tipi di utilizzo, dall'energia all'ambiente, dall'agricoltura all'industria, dall'arte alle infrastrutture. Un altro campo in cui è focalizzata la nostra attività è quello delle scienza della vita, in particolare stiamo sviluppando soluzioni altamente tecnologiche nell'ambito della telemedicina e dell'analisi di dati sanitari tramite soluzioni di intelligenza artificiale".

Il rilevatore Demetrix può essere applicato per il monitoraggio di palazzi in muratura o in calcestruzzo, ponti, cavalcavia, dighe, frane rocciose o argillose, capannoni industriali ecc.

Per valutare come progredisce un dissesto, per stabilire come e quando ricorrere a un'azione di consolidamento, per controllare l'efficacia di una ristrutturazione, per valutare gli effetti di vento, scavi, traffico sui palazzi. La piattaforma di Demetrix non a caso è coinvolta in diversi progetti di ricerca a livello regionale, nazionale ed europeo, anche tramite la collaborazione con diversi Atenei e centri di ricerca. Inoltre nel Febbraio del 2020 è stata scelta come eccellenza siciliana nel campo dell'innovazione da parte di Sicindustria con il premio "Open break the chain".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pmi Palermo crea Triskelion, sistema sensori e analisi dati

PalermoToday è in caricamento