rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

Piana degli Albanesi, un sit in per dire "stop" alle discariche abusive

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nonostante l’aumento progressivo della quantità di rifiuti gestiti con sistema di raccolta differenziata e le sfide dell’agenda Onu sulla riduzione del consumo di materie prime verso un’economia circolare, in Sicilia sono ancora ancora molto diffusi i fenomeni di abbandoni illeciti di rifiuti di diversa tipologia. Non fa eccezione il territorio di Piana degli Albanesi che, sebbene da circa 8 anni abbia implementato un sistema di raccolta differenziata “porta a porta”, non è estranea a questi atti incivili, essendo luogo di numerose aree soggette ad abbandono concentrato o diffuso di rifiuti.

Il circolo Legambiente di Piana degli Albanesi, vuole puntare i riflettori su queste aree di degrado riunendo associazioni e cittadini, uniti nel dissenso all’abbandono illegale di rifiuti con un Sit-In dimostrativo. La finalità di questa iniziativa è quella di richiamare al senso civico ed al rispetto ambientale dei cittadini e chiedere un maggiore impegno agli enti amministrativi nella lotta al fenomeno. Il Sit-In si terrà giorno 7 maggio 2022 alle ore 11 presso la strada provinciale 102bis ex linea ferrata, dopo la galleria, all'altezza della centrale idroelettrica Guadalami. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piana degli Albanesi, un sit in per dire "stop" alle discariche abusive

PalermoToday è in caricamento