rotate-mobile
Attualità

Scrigno d'arte e di bellezze senza tempo: su Rai2 "Palermo, la rinascita"

Si tratta di una coproduzione Rai Documentari con l'équipe di 'Petrolio' e la rete franco tedesca Arte: un racconto immersivo sulla città culla del Mar Mediterraneo

Città poliedrica e crocevia di culture tra Oriente e Occidente, Palermo, è la protagonista di 'Mompracem, l'isola dei documentari', prossimo appuntamento domenicale di Rai Documentari a partire dalle 15:35 su Rai2, domenica 28 novembre. In apertura Rai Documentari presenta "Palermo, la rinascita", una coproduzione Rai Documentari con l'équipe di 'Petrolio' e la rete franco tedesca Arte. Un racconto immersivo sulla città-culla del Mar Mediterraneo, sulla sua storia fatta di dominazioni e di rinascita - soprattutto dopo gli anni bui degli attentati stragisti della mafia siciliana - porta alla scoperta della Palermo di oggi, scrigno d'arte e di bellezze senza tempo. A seguire, "Happy Winter", un film documentario di Giovanni Todaro - regista palermitano - coprodotto con Rai Cinema: un tuffo nell'estate della famosa spiaggia di Mondello a Palermo, dove ogni anno vengono costruite più di mille cabine pronte ad ospitare altrettanti nuclei di bagnanti che vi passeranno la stagione. Uno spaccato di vita dei vacanzieri, con le loro piccole e grandi vicende, amori, giochi e dialoghi, che tessono una fitta e avvincente trama.

Nella "vetrina dei documentari" spazio all'anteprima di "La vera storia della Uno Bianca", secondo appuntamento della serie "Crime Doc" firmata Rai Documentari, in onda lunedì 29 novembre in prima serata su Rai 2. Una serata dedicata a ripercorrere l'escalation di crimini e omicidi commessi dalla banda della "Uno Bianca", uno dei casi di cronaca che ha maggiormente segnato il nostro Paese tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scrigno d'arte e di bellezze senza tempo: su Rai2 "Palermo, la rinascita"

PalermoToday è in caricamento