Musica, Malammor€ e i palermitani Mormix & Clark ancora insieme con "Bebecita"

Nel videoclip un Malammor€ innamorato rivede una sua vecchia fiamma d’oltremare dopo anni, presentandola a tutta la sua nuova gang di amici

E' online "Bebecita", il nuovo singolo frutto della collaborazione tra Malammor€ & i dj e producer palermitani Mormix & Clark.

"I lavori sono iniziati quasi subito dopo il primo pezzo: Blue Jeans. Una sera di giugno abbiamo provato a scrivere qualcosa su una base un po’ più pop-reggaeton, il ritornello ci è piaciuto fin da subito e da lì a un mese avevamo terminato la traccia - raccontano Mormix & Clark, all'anagrafe Giuliano Mormino e Alessandro Caruso -. Per quanto riguarda il video, questa volta abbiamo voluto spingerci oltre i soliti videoclip estivi e imitare un po’ il mood dei grandi rapper americani o delle icone del reggaeton internazionale con le loro clip in grandi ville, yacht, jet privati e supercar".

Lo story-telling del videoclip tratta di un Malammor€ innamorato che rivede una sua vecchia fiamma d’oltremare dopo anni, presentandola a tutta la sua nuova gang di amici. 

Guarda il video

"Realizzare il tutto - dicono Mormix & Clark - è stato davvero complesso, ma possibile grazie ad amici che ci hanno messo a disposizione qualunque cosa chiedessimo e dandoci una mano fondamentale per la concretizzazione di tutte le nostre idee. S tiamo già lavorando a qualcosa di nuovo per i prossimi mesi e per il prossimo anno e non vediamo l’ora di farvelo ascoltare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento