E' morto il musicista palermitano Riccardo Luciani: era sua la sigla dell'Almanacco del giorno

Aveva 89 anni. Nel 1963 iniziò a lavorare alla Rai, inaugurando una copiosa e fortunata produzione musicale legata al cinema e alla televisione

Il musicista palermitano Antonino Riccardo Luciani, raffinato compositore che ha ripreso antiche melodie e a lungo consulente musicale della Rai, per la quale firmò la storica sigla della rubrica "Almanacco del giorno dopo", è morto ieri all'ospedale di Careggi a Firenze, dopo una lunga malattia, all'età di 89 anni. Era nato a Palermo nel 1931.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LUCIANI-2Ultimo allievo della scuola di Rosario Scalero e diplomato con Vito Frazzi al Conservatorio 'Luigi Cherubini' di Firenze, Luciani nel 1963 iniziò a lavorare alla Rai, inaugurando una copiosa e fortunata produzione musicale legata al cinema e alla televisione. Ha firmato, ad esempio, la colonna sonora per il film di Eriprando Visconti "Il caso Pisciotta" e più di una settantina di collaborazioni con le case discografiche Rca e Ricordi. Nel 1976 Luciani compose "Chanson balladée", ispirato a una melodia francese trecentesca di Guillaume de Machaut, usata come sigla di "Almanacco del giorno" dopo per quindici anni: la trasmissione è andata in onda dal 1976 al 1992 tutti i giorni dal lunedì al sabato alle ore 19:45 e faceva da traino al Tg1 delle 20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Covid a Palermo, medico si sfoga: "Macché complotto, tante richieste di ricovero e reparto pieno"

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Trovato morto il sub disperso a Terrasini, cadavere recuperato sott'acqua

  • Il malore del figlio e la disperazione dei genitori, poliziotti "volano" nel traffico per salvare un giovane

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento