Lapo Elkann: "Ho un debole per Palermo, ho mangiato in strada il miglior pesce della vita"

La confessione fatta dall'imprenditore durante la presentazione del suo libro illustrato su bellezze e eccellenze d'Italia

Lapo Elkann

"Ho un debole per Palermo". E' la confessione fatta da Lapo Elkann nel corso di un'intervista al Corriere della Sera. L'imprenditore ieri ha presentato il suo libro illustrato, da colorare, su bellezze e eccellenze d’Italia (si chiama "W L’Italia insieme a Lapo" edito dalla Nave di Teseo, disegnato da Maria Cristina Costa e a cura di Valentina Rota, il ricavato va alla Fondazione Laps, creata da Elkann per aiutare i giovani fragili o in difficoltà). 

Il rampollo della famiglia Agnelli ha ammesso: "Ho un debole per Palermo. In un ristorante all’aperto che, a vederlo, non gli dai un euro ho fatto una cena meravigliosa proprio con John: per strada, su sedie di plastica, ho mangiato il miglior pesce della vita. L’autenticità dell’Italia si sente tantissimo nel cibo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lapo Elkann ama Palermo, dove spesso si è fatto vedere, come è successo lo scorso ottobre quando arrivò per siglare un'intesa con la Croce rossa italiana per la realizzazione di interventi a favore dei bambini con fragilità socio-economiche e culturali. "Ho scelto la Sicilia - aveva detto nel corso di quella occasione - perché sono legato a quest'Isola per ragioni affettive. Ho avuto due fidanzate siciliane e la mia terza squadra del cuore è il Palermo...".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento