Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

"La mafia uccide solo d'estate", le anticipazioni della seconda puntata

Nuovo appuntamento giovedì 3 maggio su Rai 1, alle 21:25, con la seconda stagione della fiction ideata da Pif con Claudio Gioè e Anna Foglietta

Dopo il successo della prima stagione, la famiglia Giammarresi torna su Rai 1 con il secondo capitolo de "La mafia uccide solo d'estate", la fiction nata da un'idea di Pif. Giovedì 2 maggio, alle 21:25, la seconda puntata con due nuovi episodi.

Nella Palermo del 1979 i componenti della famiglia Giammarresi devono vedersela con problemi quotidiani e scelte morali più complicate, mentre intorno Cosa Nostra alza il tiro e condanna a morte gli uomini delle istituzioni, tra cui il giudice Terranova e il Presidente della Regione Piersanti Mattarella. Proprio in lui il capofamiglia, interpretato da Claudio Gioè, aveva riposto molte speranze, mentre la moglie (Anna Foglietta) ottiene una cattedra a scuola grazie all'intervento, poco limpido, del fratello (Francesco Scianna).   

"La mafia uccide solo d'estate", seconda puntata: le anticipazioni

Angela è in crisi perché ha scoperto di avere un ritardo. Fa il test e scopre di essere incinta. Intanto Lorenzo si prepara al concorso per entrare alla Regione Siciliana, aiutato nello studio da una donna che comincia a insinuarsi nei suoi pensieri e che allarma Pia: Marina Miccicchè.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mafia uccide solo d'estate", le anticipazioni della seconda puntata

PalermoToday è in caricamento