Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità Resuttana-San Lorenzo

L 'oratorio San Vincenzo De' Paoli ospita i ragazzi della comunità Lucerna

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ancora una volta, l'oratorio San Vincenzo De' Paoli, dopo il titolo di campioni d'Italia nella categoria Pulcini ottenuto nel giugno 2017, si rende protagonista nel quartiere di San Lorenzo, ospitando nella propria parrocchia i ragazzi della comunità Lucerna. Nove bambini afflitti da molti problemi familiari, e che stanno attraversando un periodo difficilissimo della loro vita. Le difficoltà sono tante e continue, ma gli educatori che lavorano all'interno della comunità fanno di tutto per far si che questi bambini crescano in serenità e che si applicano allo studio.

Purtroppo anche gli educatori con mille problematiche, perchè anch'essi non ricevono stipendi e incuria e abbandono da parte dell'Amministrazione comunale. Ma sabato scorso grazie all'oratorio San Vincenzo De' Paoli, questi bambini possono giocare e divertirsi con tutti i nostri bambini che frequentano l'oratorio, accogliendoli e dimostrando loro il nostro calore e amore, giocando a calcio, pallavolo e altro, facendoli sentire parte della nostra famiglia. Prima di giocare, i ragazzi hanno fatto una parte ricreativa con bevande varie, merende e torte.

In oratorio lavorano tanti volontari che seguono i nostri bambini, alcuni dei quali  vivono in condizioni precarie, familiglie disagiate e con vari problemi economici. Grazie a Carmelo Guzzo che si occupa di mantenere l'ordine all'interno dell'oratorio, mentre i volontari come Giuseppe Annolino, Carmelo Megna, Angelo Pernice, si prendono cura dei bambini facendoli giocare a calcio e altre attività, inoltre a seguire e ad allenare le varie squadrette ci sono Cannistraro Oscar e Marcello Cracchiolo, infine c'è il nostro Mister/Educatore Matteo Cicero che gestisce e allena varie squadre, e anch'esso fa di tutto affinchè proceda bene il lavoro calcistico dentro e fuori il campo.

Nel nostro oratorio prevalgono alcuni valori fondamentali: Amicizia, Rispetto, Divertimento. Tutta questa bella realtà è stata creata dal nostro amato parroco padre Calogero Di Fiore, che in occasione della visita ricevuta dai ragazzi della comunità Lucerna, ha donato una somma in denaro, con la collaborazione di  alcuni genitori che hanno partecipato alla raccolta. Infine padre Calogero ha detto ai ragazzi della comunità di venire più spesso a frequentare l'oratorio partecipando alle attività varie e ai momenti di preghiera.

Ai nostri microfoni è stata anche posta una domanda al nostro mister Matteo Cicero: "L'oratorio sicuramente è un ambiente educativo con sani principi. L'oratorio è un punto di incontro di tanti giovani che intratteniamo all'interno della nostra struttura così facendo riusciamo a togliere dalla strada molti ragazzi , imparando loro cos'è il rispetto e quanto sia importante la parola "Famiglia". L'oratorio diventa così un laboratorio dove vengono messi insieme ingredienti per la crescita globale di un ragazzo. Un bambino per crescere ha bisogno di spazi, tempi e esperienze; ha bisogno di persone coetanee con cui misurarsi e adulti da cui prendere spunto; ha bisogno di mettersi alla prova e di accogersi delle sue potenzialità. Prima di essere mister dobbiamo essere educatori. Sono contento ed orgoglioso di far parte di questa grande famiglia, se ho ottenuto diversi successi in questi anni lo devo proprio alla chiesa, all'anno mia determinazione, alla mia passione. Non ricevo soldi per fare tutto ciò, ma è tutto frutto dell'amore che ho verso i bambini..."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L 'oratorio San Vincenzo De' Paoli ospita i ragazzi della comunità Lucerna

PalermoToday è in caricamento