rotate-mobile
Attualità

Da Palermo a Los Angeles in gommone, Sergio Davì rispetta la tabella di marcia: raggiunta la seconda tappa

Come previsto, dopo 465 miglia nautiche e 22 ore e 30 minuti di navigazione, questa mattina alle 11 è arrivato a Gibilterra. Partito dall'Arenella mercoledì scorso raggiungerà Los Angeles a bordo del suo Aretusa Explorer

Conclusa la seconda tappa della nuova impresa del gommonauta palermitano Sergio Davì, la Ocean to Ocean Rib Adventure. Questa mattina alle 11, dopo 465 miglia nautiche e 22 ore e 30 minuti di navigazione, ha raggiunto Gibilterra in compagnia del presidente di Suzuki Italia Massimo Nalli. 

"Siamo stati quasi sempre accompagnati da un favorevole vento in poppa che - racconta sui social Davì - ci ha consentito di rispettare la tabella oraria di marcia, ad eccezione di una fastidiosa onda di un metro e mezzo solo all'arrivo". Partito dall'Arenella mercoledì scorso raggiungerà Los Angeles a bordo del suo Aretusa Explorer. Oltre 10 mila miglia nautiche e circa tre mesi di viaggio, con alcuni ospiti d’onore a bordo per un paio di tratte. 

Le prossime tappe

Canarie e Capo Verde, poi la traversata dell’oceano Atlantico tentando l’approdo in Guyana Francese per poi proseguire verso i Caraibi, la Colombia e Panama; una volta transitato il canale proseguirà verso il Guatemala, il Messico e quindi la California.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Palermo a Los Angeles in gommone, Sergio Davì rispetta la tabella di marcia: raggiunta la seconda tappa

PalermoToday è in caricamento