"Sono gay e vorrei un figlio”, coming out del palermitano Cristian Imparato nel salotto del Gf

Il cantante diventato famoso da bambino grazie alla trasmissione "Io canto" è oggi uno dei concorrenti del Grande Fratello: "Non l'ho detto perchè è un continuo etichettare. Perché tu vai in trasmissione a dire ‘io sono etero?'"

Cristian Imparato

Una "confessione" avvenuta con naturalezza, parlando con gli altri concorrenti della casa più spiata d'Italia. Il cantante palermitano Cristian Imparato, diventato famoso grazie alla trasmissione "Io canto" alla quale ha partecipato quando era ancora un bambino, è oggi uno dei concorrenti del Gf 16. "Non ho fatto coming out - ha detto parlando con i coinquilini - però sono gay, sarebbe venuto fuori, cioè esce, però io non l’avrei detto".

"Io - ha proseguito - non sarei mai andato da nessuna parte a dire (sonon gay ndr).. o a utilizzarla come strategia. Non la trovo d’aiuto. Perché secondo me è un continuo etichettare. Perché tu vai in trasmissione a dire ‘io sono etero?'"...

Che fine ha fatto Cristian Imparato? L'ex bambino prodigio si rilancia al Grande Fratello

Cristian, che oggi ha 23 anni, ha anche detto di voler diventare padre: "Io sento il desiderio di avere un figlio. Io lo avrò. Se tu non crei un qualcosa di tuo…Per me il mondo è un continuo. Io un po’ di esperienze le ho avute con i ragazzi e molti dicevano ‘no, non esiste i bambini’. Viva i bambini e viva la diversità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri concorrenti non si sono mostrati stupiti dalle dichiarazioni del palermitano e lo hanno supportato. "Sono d’accordo - gli ha detto Kikò -. Sono dalla parte del mondo omosessuale. Oggi esistono le adozioni, l’utero in affitto. Non fare che adesso lo dici e non lo fai, vai avanti. L’hanno fato in tanti, guarda Ricky Martin. Se troverai un ragazzo ok, altrimenti fallo da solo. L’importante per un bambino è che ci sia amore. Ricorda che è bello non solo tramandare il tuo cognome, ma anche i tuoi pensieri, crescere una vita secondo i tuoi valori. Contribuisci a migliorare il mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

Torna su
PalermoToday è in caricamento