Da Ballarò al Santuario di Santa Rosalia: in tv il viaggio di Goethe a Palermo

"Travelogue. Destinazione Italia" in onda domani alle 22 su Rai Storia, racconta l'epoca dei "Grand Tour" attraverso gli occhi di uno dei più noti viaggiatori di tutti i tempi: quelli dello scrittore e pensatore tedesco

Se tra Seicento e prima metà del Settecento, il Grand Tour d'Italia si spingeva solo poco oltre Napoli, in epoca più avanzata i viaggiatori stranieri nella penisola italiana arrivarono più a sud, verso il Mezzogiorno. La Sicilia e la Magna Grecia, Palermo e Segesta in special modo, divennero così meta imperdibile dei "grand touristi" che per primi narrarono le bellezze naturali e storiche di quei luoghi contribuendo a scrivere il mito della Sicilia ancora oggi noto in tutto il mondo. "Travelogue. Destinazione Italia", in onda domani alle 22 su Rai Storia, racconta questa epoca attraverso gli occhi di uno dei più noti viaggiatori di tutti i tempi: Johann Wolfgang von Goethe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pensatore e scrittore tedesco nel 1787 venne in Italia a "cercare" la vaneggiata Arcadia del Neoclassicismo e ritenne di trovarla proprio in Sicilia. Lo scrittore britannico Tobias Jones, attraverso le pagine del Travelogue e delle opere letterarie del pensatore tedesco, segue le sue tracce a Palermo e dintorni sul finire del 1700: dall'area di Ballarò, dove Goethe svolse la sua personale ricerca sul Conte di Cagliostro, al Teatro Politeama, da Villa Palagonia (la Villa dei Mostri) al Palazzo dei Normanni, dall'Orto Botanico al Santuario di Santa Rosalia fino al Tempio di Segesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

  • Ucciso con 57 coltellate da moglie e figli a Falsomiele, il giudice: "Non ci fu crudeltà"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento