Altro obiettivo raggiunto per Gioacchino Sensale: lo chef ora è membro di Euro-Toques

L'associazione di cuochi, fondata da Gualtiero Marchesi, è l'unica riconosciuta dalla Commissione europea per la difesa della qualità degli alimenti: "Onorato di entrare a far parte di questa prestigiosa famiglia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Lo chef Gioacchino Sensale entra a far parte della prestigiosa associazione Euro-Toques, comunità europea di cuochi fondata da Gualtiero Marchesi. Euro-Toques Italia è l’unica associazione riconosciuta dalla Commissione europea per la difesa della qualità degli alimenti e annovera tra i suoi iscritti alcuni dei più rinomati chef, tra cui i tristellati Massimiliano Alajmo, Heinz Beck, Massimo Bottura, Enrico Crippa, Annie Feolde, Niko Romito, Enrico e Roberto Cerea, Nadia e Giovanni Santini.

Euro-Toques riunisce grandi professionisti accomunati dal “credo” che la cucina debba continuare a essere espressione di un mosaico di sapori e colori, nel pieno rispetto della diversità dei territori, della tradizione, della qualità delle materie prime e della salute, contro la standardizzazione dei prodotti alimentari. Da qualche mese insignito della prestigiosa nomina di Ambasciatore del Gusto, Gioacchino Sensale, classe 1981, originario di Capaci, è stato due volte Medaglia d’oro e titolo di campione d’Italia assoluto agli Internazionali d’Italia con il Culinary Team, e un argento ai Mondiali di cucina a Lussemburgo.

Consulente chef in prestigiosi alberghi e ristoranti, tra questi Enosteria Sicula. Tecnico di laboratorio in un’Istituto alberghiero e insegnante presso la Città del Gusto, la scuola del Gambero Rosso a Palermo, e Blu Lab Academy. Nel corso della sua carriera Sensale è stato insignito di diversi riconoscimenti tra i quali del premio “Orgoglio siciliano” conferito dalla S.I.E. 

La sua è una cucina misuratamente creativa, capace di esaltare le materie prime, grazie ad un forte legame con il territorio. L’impronta estera, frutto delle sue ricche esperienze, si avverte. Ma nei suoi piatti risalta il patrimonio gastronomico del territorio, da cui attinge sapori dalla assoluta pienezza e dall’uso sapiente di tecnica e passione. Per festeggiare l’ingresso dello chef palermitano, sarà organizzata una cena all’interno di Enosteria Sicula, alla quala presenzierà il delegato regionale Euro-Toques Giovanni Porretto, coadiuvato da Giuseppe Triolo, e da alcuni membri Euro-Toques Sicilia. 

Sensale non nasconde il suo grande entusiasmo: “Sono onorato - commenta Sensale - di entrare a far parte di questa prestigiosa famiglia. Ringrazio il presidente Enrico Derflingher e tutto il direttivo per avermi voluto all’interno di un’associazione che annovera tra i suoi iscritti illustri professionisti. Mostrerò l’impegno di sempre per valorizzare l’eccellenze del territorio seguendo alla lettera i principi sui quali si fonda Euro-Toques”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento