Campionato europeo della pizza 2019, giovane palermitano entra in top ten

Ottavo posto per Francesco Allotta, 23 anni, che sognava di fare il pizzaiolo già da quando ne aveva nove. Durante la gara ha preparato una pizza bianca con mozzarella campana doc, salame di cervo, songino e pistacchio di Bronte e ottenuto 663 punti

Francesco Allotta, ventitrenne palermitano e unico siciliano in gara, conquista l'ottavo posto al Campionato europeo della pizza 2019 che si è svolto a Milano ieri e l'altroieri. "Ho preparato - racconta a PalermoToday - una pizza bianca con mozzarella campana doc, salame di cervo asportato da Pordenone, songino e pistacchio di Bronte".

Francesco sognava di fare il pizzaiolo già da piccolissimo: "Quella di Milano è stata la mia prima gara ma è da quando ho 9 anni che ho la passione per questo mestiere. La mia famiglia gestisce la pizzeria 'Pizza e Capricci da Vincenzo' da 32 anni, siamo pizzaioli da generazioni". Cinquanta in tutto i pizzaioli che hanno partecipato alla competizione europea vinta da Valentina La Porta con un punteggio finale di 728 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento