Sofì e Luì battono Zalone al botteghino: boom d'incassi per gli youtuber di Partinico

"Me contro te Il film – La vendetta del Signor S” nel suo primo fine settimana nelle sale fa meglio di “Tolo Tolo”: il lungometraggio dei due giovani, amatissimi dai bambini, sfiora i 5,4 milioni di euro ed è il più visto

Sofì e Luì

Boom di incassi per la coppia di Youtuber di Partinico Sofì e Luì che al botteghino battono anche Checco Zalone. "Me contro te Il film – La vendetta del Signor S” nel suo primo fine settimana nelle sale incassa 5,4 milioni mentre "Tolo Tolo" si ferma a 2,1 milioni (44,3 milioni in tutto) e scende in seconda posizione (era in vetta alla classifica da tre settimane).

Il lungometraggio, diretto da Gianluca Leuzzi per Warner Bros, è sbarcato al cinema lo scorso 17 gennaio: il Signor S sta tramando vendetta e lavora ad un piano per diventare il padrone del mondo, I Me contro Te saranno chiamati ad impedirglielo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due giovani, all'anagrafe Luigi Calagna e Sofia Scalia, hanno 27 e 22 anni e, oltre ad essere gli youtuber italiani più amati dai bambini sono una coppia anche nella vita. Originari della provincia di Palermo ora vivono a Milano, città dove è iniziata la loro carriera. Una scommessa vinta, con milioni di follower e sostenitori irriducibili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Coronavirus, in Sicilia 32 nuovi casi (più della Lombardia): 5 a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento