Slitte, renne e alberelli in legno: in centro arriva la Fiera di Natale

Artigiani in mostra e antichi mestieri alla ribalta in via Magliocco per la kermesse organizzata da Confartigianato. Per i più piccoli Babbo Natale e tanti laboratori creativi in calendario

Artigiani in mostra, ma soprattutto gli antichi mestieri alla ribalta. Con dimostrazioni gratuite delle più belle e suggestive tecniche di realizzazione degli oggetti d’artigianato autentici. Una mostra mercato dove si potrà osservare, imparare ed acquistare. La “Cittadella dell’Artigianato” ha aperto di nuovo i battenti per l’ottavo anno di fila. Domani l’inaugurazione ufficiale alla presenza dei vertici provinciali e regionali di Confartigianato Imprese, del sindaco Leoluca Orlando e delle autorità locali. Il taglio del nastro è in programma alle ore 18,30.

La fiera resterà aperta tutti i giorni fino al 6 gennaio. Più di un mese di festa, con eventi e manifestazioni collaterali che già stanno riempiendo un fitto calendario. Grande attenzione è riservata ai più piccoli con attività ed eventi studiati per i bambini e le loro famiglie grazie a un accordo con l’associazione Palermo Bimbi che gestirà uno spazio con una scenografia natalizia tra slitte, renne, poltrona di Babbo Natale, alberelli in legno, pupazzi di neve in legno, buca delle lettere a Babbo Natale. E ovviamente non potrà mancare Babbo Natale, che già da domani pomeriggio accoglierà tutti i bambini presenti alla giornata inaugurale.

La fiera, come ormai di consueto, si svolge in via Magliocco, arteria strategica dello shopping palermitano, all’ingresso di via Ruggero Settimo. Quest’anno un ampio spazio sarà riservato anche alle associazioni mediche. Prima in calendario, già da domani, l'associazione siciliana per le immunodeficienze primitive (Spia) che sostiene il reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Civico di Palermo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento