Attualità

Fiera del Mediterraneo, migliaia di visitatori per l'edizione numero 67

Più di 700 aziende italiane ed estere hanno presentato i propri brand e prodotti. Gli organizzatori: "Gli espositori si dicono soddisfatti. Il vero successo si misura non solo in termini di partecipazione ma soprattutto in base ai contatti commerciali e agli ordini conclusi”

Sucesso per la 67esima edizione della Fiera del Mediterraneo. Per sedici giorni, dal 26 maggio al 10 giugno, più di 700 aziende italiane ed estere hanno presentato i propri brand e prodotti. Presenti anche operatori provenienti dal Marocco, dall’Egitto, dalla Francia, dalla Russia, dalla Cina e una delegazione anche di commercianti spagnoli. Spazio anche alle eccellenze madonite. In migliaia hanno affollatto il “Villaggio dello shopping” e la grande area food.

“Quest’anno abbiamo lavorato tanto – dicono da Medifiere - per migliorare la qualità della proposta commerciale, gli arredi degli spazi, l’accoglienza dei visitatori e il palinsesto culturale dello spazio dedicato agli eventi collaterali. Gli espositori si dicono soddisfatti. Sappiamo tutti che il vero successo di un progetto espositivo si misura non solo in termini di partecipazione ma soprattutto in base ai contatti commerciali e agli ordini conclusi”.

Interesse e successo hanno riscosso gli eventi organizzati in Fiera da Artemed e Radio Tivù Azzurra, quest’ultima media partnership esclusiva anche quest’anno della Fiera. Molte band siciliane ogni sera si sono alternate sul palco di Radio Tivù Azzurra con la loro musica italiana, straniera, pop, swing, rock e soprattutto live. Musica di ogni genere, nel ricco calendario diretto da Sasà Taibi, ha coinvolto e divertito il pubblico creando serate piacevoli e all’insegna del divertimento. Spazio anche all’eleganza e alla bellezza femminile con i defilè di moda, curati da Luca Rasa e la sua agenzia “Fashion Models Group”, dove le modelle hanno sfilato, all’interno dell’Area Fashion, indossando le creazioni di diversi stilisti locali. Medifiere fa sapere che è già al lavoro per l’organizzazione della prossima edizione di “Sposa del Mediterraneo” che si terrà dal 22 al 30 settembre e “Mediedilizia” dal 23 al 25 novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera del Mediterraneo, migliaia di visitatori per l'edizione numero 67

PalermoToday è in caricamento