Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità Tribunali-Castellammare / Piazza della Kalsa

Sostenibilità e solidarietà, una giornata di festa dalle Artigianelle figlie di Sant’Anna alla Kalsa

Una pignattata per papà, si conclude a Palermo l’ultima tappa del progetto ri-giochiamo

Si è conclusa a Palermo, alla Kalsa, l’ultima tappa del progetto progetto “Ri-giochiamo” curato dall’associazione Uno@Uno al quale Poste Italiane ha offerto il contributo logistico e il supporto volontario di alcuni dipendenti.

Un progetto che, oltre a far felici i bambini, promuove la cultura della sostenibilità attraverso il riutilizzo di giocattoli usati e  insegna l’importanza di rispettare l’ambiente e la bellezza della solidarietà.   Una giornata di festa organizzata alle Artigianelle Figlie di Sant’Anna di piazza Kalsa con il contributo dei volontari del quartiere e dipendenti dell’azienda e grazie alla generosità dei bimbi dell’Istituto Comprensivo Rita Borsellino che a Natale scorso avevano donato migliaia di giocattoli da regalare ai bimbi dello stesso quartiere e che da oggi avranno una nuova vita e nuovi piccoli proprietari.

Un modo diverso per festeggiare il 19 marzo, una mattinata di giochi e divertimento cui sono accorsi tante famiglie e che, dopo questa prima esperienza, potrebbe diventare anche una tradizione alla  Kalsa: una “pignattata” per papà. “Un po' per uno, si spreca di meno, si gioca di più e si salva il pianeta”, il messaggio per tutti.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostenibilità e solidarietà, una giornata di festa dalle Artigianelle figlie di Sant’Anna alla Kalsa
PalermoToday è in caricamento