Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Partanna-Mondello

"Esistono i diritti", raccolta firme e maratona politica "Stop global warming" a Mondello

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nella piazza di Mondello, venerdì 4 settembre alle ore 18.00, si terrà la manifestazione del comitato "Esistono i Diritti" con la raccolta di firme alla petizione Stop Global Warming. La maratona politica in piazza vedrà la partecipazione dei consiglieri comunali iscritti al comitato transpartito “Esistono i Diritti” che racconteranno il loro impegno per combattere il cambiamento climatico, assunto con l’approvazione all’unanimità della delibera n.104 del 13 agosto scorso. Un invito alla partecipazione democratica sottoscrivendo la petizione Europea (ICE) Stop Global Warming.eu. L'idea di coinvolgimento civico transnazionale è alla base di Stop Global Warming.eu, nata da un manifesto firmato da 27 premi Nobel per l'economia, che mira a fissare un prezzo minimo per le emissioni di Co2 nell'Ue.

Le entrate sarebbero destinate al taglio delle tasse sul lavoro e a incentivare l'uso di fonti rinnovabili. Una risposta partendo da due dati che risaltano tra i drammatici effetti della pandemia da Covid-19: secondo il rapporto di maggio su Nature Climate Change, le emissioni di Co2 sono diminuite ad aprile del 17% rispetto al 2019 e si stima potrebbero ridursi nel 2020 del 7%, se le misure restrittive restassero in vigore fino a fine anno. Tasse dal lavoro alle emissioni: gli obiettivi di Stop Global Warming.eu. Di fronte quindi ad una difficile fase di ripresa economica, la partecipazione civica e la definizione di obiettivi a medio e lungo termine potrebbero risultare decisive per sollecitare i decisori politici al livello europeo oltre che nazionale.

Il Comitato Transpartito Esistono i Diritti si appella alle istituzioni partendo dagli enti locali per mettere insieme decisori politici e cittadinanza sull’unico obbiettivo di lungo periodo, la salvaguardia del clima. Lo strumento di partecipazione democratica dei Cittadini europei ad oggi è l'unico strumento diretto Ue di coinvolgimento civico, introdotto con il Trattato di Lisbona (2009). Entro un anno, la proposta deve essere sottoscritta da almeno un milione di cittadini provenienti da un quarto dei Paesi Ue. Parlamento e Consiglio europeo hanno prorogato i termini della raccolta firme per le ICE 'al tempo della pandemia' fino a Dicembre. Dobbiamo per questo continuare sulla proposta politica per tutelare il clima globale. Interverranno nell’ambito della maratona i consiglieri comunali iscritti al comitato transpartito “Esistono i Diritti”: Concetta Amella; Rosario Arcoleo; Valentina Chinnici; Paolo Caracausi; Giulio Cusumano; Barbara Evola; Fabrizio Ferrandelli; Sabrina Figuccia; MilenaGentile; Antonino Randazzo. I copresidenti del comitato: Pino Apprendi, Gaetano D’amico, Albero Mangano, Antonino Martorana. I tesorieri: Marco Feo e Luigi Maggiore. E inoltre: Stefano Fiorentino, Nadia Spallitta, Maurizio Toscano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Esistono i diritti", raccolta firme e maratona politica "Stop global warming" a Mondello

PalermoToday è in caricamento