rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Poker, il palermitano Caminita sfiora il colpaccio all'Ept di Praga: finisce quinto ma vince 245 mila euro

Grande prestazione per il giovane nella tappa dell'European Poker Tour con quasi 1.200 partecipanti. Conquistato il tavolo finale a 6 giocatori, esce andando all in con 8 6 contro una coppia di 5. Un altro italiano, Andrea Cortellazzi, si piazza al secondo posto

Ha sfiorato il sogno di vincere una tappa dell'Ept (European Poker Tour), ma alla fine si è dovuto accontentare - si fa per dire - del quinto posto e di 245 mila euro. Grande prova del palermitano Demetrio Caminita a Praga, all'evento principale del torneo di Texas Hold'em (poker sportivo). Al secondo posto si è piazzato un altro italiano, Andrea Cortellazzi, della provincia di Sondrio.

Il giovane palermitano è arrivato al tavolo finale dopo aver giocato quattro giorni di gran poker. Gli iscritti al torneo erano quasi 1.200. Caminita parte bene e, come il connazionale, approfitta inizialmente del fatto di non essere stato collocato nel tavolo televisivo che porta sempre un po' di pressione. Caminita riesce a transitare indenne e anzi accrescere il suo stack (le chips) con una lenta ma abbastanza costante progressione durante il torneo. 

Nella penultima giornata una piccola svolta avviene per il palermitano dopo l’ultima pausa, quando vince un bel piatto contro il polacco Glowny. Poi chiude la giornata con un buona quantità di chips qualificandosi al tavolo finale composto da 6 giocatori. Alla fine Caminita ha alzato bandiera bianca in quinta posizione: rimasto con poche chips, va all in con con 8 e 6 e viene chiamato da Glowny con coppia di 5. Mentre l'altro italiano Andrea Cortellazzi ha siglato un deal (accordo di divisione del montepremi) a quattro prima di trovare l’eliminazione nel testa a testa finale ma portandosi a casa 530 mila euro.

Un po’ di amaro in bocca sul momento è rimasto, probabilmente. Ma la doppia partecipazione azzurra al tavolo finale non può che essere un segnale incoraggiante per il movimento italiano del poker sportivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poker, il palermitano Caminita sfiora il colpaccio all'Ept di Praga: finisce quinto ma vince 245 mila euro

PalermoToday è in caricamento