rotate-mobile
Attualità

Virus, intergruppo federalista europeo all'Ars: "Ok appello Onu per un cessate il fuoco globale"

L'On. Giovanni Cafeo, Presidente dell'Intergruppo Europeo all'ARS e Stefano Ingallina, coordinatore per la Sicilia del Movimento Europeo Italia, aderiscono all'appello del Segretario Generale dell'ONU António Guterres

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“A nome dell’Intergruppo Federalista Europeo all’ARS comunico la piena adesione all’appello lanciato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres affinché venga immediatamente attuato un cessate il fuoco globale per tutti i conflitti del mondo”. Ad intervenire è l’On. Giovanni Cafeo, Presidente dell’Intergruppo Federalista Europeo all’ARS e referente regionale del MFE. “Mentre l’intero pianeta sta affrontando un’unica guerra comune, quella contro il COVID-19 – continua l’On. Cafeo, riprendendo le ragioni che hanno spinto il Segretario Generale dell’ONU a lanciare questo appello – non è accettabile che l’umanità intera continui a farsi del male da sola, contribuendo ad aggravare una situazione che se lasciata priva di interventi può rivelarsi catastrofica”. Anche il coordinamento regionale del Movimento Europeo Italia ha aderito all’appello, firmando la petizione del Segretario Generale Guterres: “a causa dell’alto tasso di contagio del coronavirus sono entrate in crisi nazioni ritenute avanzate a livello sanitario e tecnologico – spiega il coordinatore per la Sicilia del Movimento Europeo Stefano Ingallina – non riesco neppure ad immaginare cosa potrebbe accadere in quelle realtà che invece a causa della guerra si trovano già in situazioni sanitarie al limite, per questo aderire all’appello oggi diventa fondamentale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virus, intergruppo federalista europeo all'Ars: "Ok appello Onu per un cessate il fuoco globale"

PalermoToday è in caricamento