Dolci palermitani per l'estate milanese, Fiasconaro: "Vi presento il panettone agli agrumi siciliani"

Il pasticciere di Castelbuono ‘addolcisce’ le iniziative estive promosse dal Comune di Milano e dedicate alla cittadinanza. Una su tutti (l'evento più atteso): la festa di Ferragosto in Piazza del Cannone a ridosso del Parco Sempione

Mario e Nicola Fiasconaro

Per tanti milanesi che d’estate restano in città, le iniziative aperte al pubblico e promosse dal Comune rappresentano una bella occasione di socializzazione. Feste di piazza, ritrovi nei centri socio-ricreativi, appuntamenti culturali, rendez-vous collettivi nei cortili e per le vie di quartiere anche solo per un ballo all’aperto o una merenda in compagnia... in questi giorni sempre più caldi sono davvero tante le occasioni di svago che l'assessorato ‘Politiche Sociali, Salute e Diritti’ guidato da Pierfrancesco Majorino ha in programma per la cittadinanza, con un occhio di riguardo per le persone più bisognose. Tenendo fede a una ‘squisita’ (e ormai di lunga data) tradizione, il maestro pasticcere palermitano Nicola Fiasconaro si è rimboccato le maniche e giù a Castelbuono, lo splendido borgo nel verde del Parco delle Madonie dove ha sede la sua azienda, ha deciso di sfornare un nuovo carico di piccoli dolci e sontuosi panettoni – proprio quei panettoni che lo hanno reso famoso ovunque nel mondo - da far arrivare all’assessorato affinché vengano distribuiti sulle tavole e sui banconi dei prossimi eventi in programma. Per la gioia di tutti i palati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno su tutti, come ogni anno, l’evento più atteso: la festa di Ferragosto in piazza del Cannone, a ridosso del Parco Sempione. Musica, cori (spesso, va da sé, in meneghino stretto), intrattenimento, giochi all’aperto… e tutta la bontà firmata Fiasconaro che i milanesi hanno ormai imparato a conoscere e a riconoscere fin dal primo boccone. È questa l’occasione, fra l’altro, per scoprire in anteprima la fragranza del nuovo panettone agli Agrumi di Sicilia, pensato appositamente per il prossimo Natale.
 
“Proprio a Milano tanti anni fa, quando ancora ragazzo venni per affinare le mie attitudini da  pasticcere - afferma Nicola Fiasconaro - imparai a conoscere il panettone. Me ne innamorai e provai a farlo studiando le tecniche di lavorazione e le regole di lievitazione. Poi, tornato in Sicilia, ho sempre cercato di interpretarlo senza mai però snaturare la ricetta originaria. Il mio nuovo panettone ne è un esempio lampante: canditi dei nostri agrumi e zafferano della nostra terra… un prodotto così orgogliosamente siciliano nel pieno rispetto della sua matrice milanese”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento