Di Maio e Salvini sono il gatto e la volpe, Conte è Pinocchio: la nuova opera di Tvboy a Roma

La politica torna protagonista delle opere dello street artist palermitano. Il ministro dello Sviluppo economico e il vicepremier, che un anno fa si baciarono su un muro della Capitale, si trasformano nei personaggi della favola di Collodi e spingono il premier del governo gialloverde a candidarsi come presidente del Paese dei Balocchi

Tvboy colpisce ancora: in nottata in vicolo della Torretta, a Roma, è comparsa la nuova opera dello street artist palermitano. La politica torna protagonista: I ministri Luigi Di Maio e Matteo Salvini sono il gatto e la volpe e il premier Conte è Pinocchio. Il governo gialloverde viene raccontato attraverso i personaggi della celebre favola di Carlo Collodi.

"Il Gatto e la Volpe, che hanno le sembianze rispettivamente del ministro Di Maio e del vice premier Salvini, ingannano Pinocchio - spiega lo street artist - e lo spingono a candidarsi come Presidente del Paese dei Balocchi. Il murale fa riferimento alle pesanti critiche ricevute dal premier Giuseppe Conte da parte di Guy Verhofstadt, che a Strasburgo definì il presidente del consiglio italiano un 'burattino' nelle mani di Salvini e Di Maio".

Di Maio e Salvini erano già stati protagonisti di un'opera di Salvatore Benintende, questo il vero nome dell'artista palermitano di nascita che attualmente vive in Spagna. Tvboy, alla vigilia delle votazioni per Camera e Senato, un anno fa li aveva fatti baciare su un muro del centro della Capitale.

Solo lo scorso 7 febbraio Tvboy ha regalato alla sua città natale un graffito, a grandezza naturale, raffigurante Santa Rosalia con tanto di stemma del Palermo calcio sul cuore. Il "miracolo" dell'apparizione in piazza Meli, alla Vucciria. L'opera, precedentemente realizzata a Barcellona, era stata rimossa da ignoti poche ore dopo la sua realizzazione. Chissà se "Il gatto e la volpe" saranno più longevi.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento