Attualità Noce

Federazione Giovani Socialisti: "Inammissibile il degrado al cimitero dei Rotoli"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La Federazione dei Giovani Socialisti di Palermo, circolo Luigi Covatta, si rammarica e comunica tutto il suo sdegno per la vile situazione dei servizi cimiteriali ai Rotoli. Non solamente il forno crematorio risulta costantemente inutilizzabile da oltre vent’anni, salvo sporadici casi più unici che rari, non solamente le salme dei morti lasciate mesi e mesi nel deposito, non solamente i disservizi nella tenuta e nella pulizia: a tutto questo squallore d’inciviltà, ora si aggiungono anche i cinghiali che razziano le sepolture.

Il Comune comunica che prenderà contatti coi rangers per risolvere la vicenda, ma oltre al danno incredibile e ingiustificabile, non è ammissibile che la struttura non fosse già adeguatamente presidiata. Chiediamo che i responsabili paghino e che sia tempestivamente risolto il problema che turba la quiete dei nostri defunti e il riposo di chi ha in quel cimitero i suoi cari di cui coltiva affettuosamente il ricordo. Siamo pronti a scendere in piazza, se necessario. Diamo dieci giorni di tempo al sindaco e alla giunta comunale, dopo di che ci prepareremo per portare ai rotoli la nostra voce e quella di tanta gente in apprensione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federazione Giovani Socialisti: "Inammissibile il degrado al cimitero dei Rotoli"

PalermoToday è in caricamento