Virus, il Tricolore abbraccia Castello Utveggio: il volto della Santuzza sul Teatro Massimo

Un gesto che vuole simboleggiare l'unità e la coesione nazionale. I colori della bandiera italiana hanno illuminato anche la Questura e la sede dell'Enel. Iniziativa replicata anche a Castelbuono per il Castello dei Ventimiglia

I colori della bandiera italiana come segno di unione e di speranza per il Paese ferito dall'epidemia di Coronavirus. Per iniziativa della Regione, da ieri Castello Utveggio è illuminato dal Tricolore. Esattamente come accade dall'inizio del mese per Palazzo d’Orleans e Palazzo dei Normanni. Un gesto che vuole simboleggiare l'unità e la coesione nazionale in questo periodo di grande incertezza.

Di luce tricolore si sono "vestiti" anche il palazzo dell'Enel e la Questura. Sulla facciata principale del Teatro Massimo è stata invece proiettata l'immagine di Santa Rosalia. L'idea è stata di un collettivo di artisti "per illuminare le notti di quarantena e ricordare alla città la sconfitta della peste a Palermo e la voglia di rinascita". "Un culto lungo quattro secoli, e noi non potevamo che onorarlo. #andràtuttobene", si legge sulla pagina Facebook del Teatro. 

VIDEO | Virus, il Tricolore illumina Palazzo d'Orleans e Villa Whitaker

Anche in provincia i cittadini sono stati simbolicamente abbracciati dalla bandiera italiana. Da ieri il Castello dei Ventimiglia di Castelbuono, simbolo del Comune madonita, è illuminato con il Tricolore. Ogni sera, per alcuni giorni, sulla facciata dello storico edificio di piazza Castello splenderanno i colori della bandiera italiana. Un'iniziativa voluta fortemente da Jhonny Lagrua, presidente dell'associazione culturale Promomadonie che si occupa di promozione turistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento