rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, il Rotary Club Palermo Ovest dona guanti e mascherine al Policlinico

I dispositivi di livello di protezione Ffp2 sono stati donati all'unità operativa di Pneumologia diretta dal professor Nicola Scichilone e convertita a centro di riferimento Covid

Guanti e mascherine per sostenere l'unità di Pneumologia del Policlinico Paolo Giaccone, convertita a centro di riferimento Covid. A fare la donazione dei dispositivi di protezione individuale il Rotary Club Palermo Ovest, presieduto da Nicola La Manna, attivamente coinvolto per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Il club, oltre a essere impegnato attraverso alcuni soci, medici ospedalieri e attraverso altri soci che hanno prestato attività di service con l’associazione Francesca Morvillo Rotary onlus, ha anche effettuato donazioni alla Missione Speranza e Carità di Biagio Conte, al Centro Padre Nostro di Brancaccio e alla Associazione Morvillo. Ha ottenuto inoltre dal Distretto 2110, una sovvenzione nell’ambito del programma “Disaster Grant” che rappresenta una quota dei fondi (25 mila dollari) che il distretto ha ottenuto dalla Rotary Foundation per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Tale sovvenzione è stata utilizzata per l’acquisto di guanti e mascherine protettive del tipo Kn95, ovvero con un livello di protezione Ffp2, donati alla Unità operativa di Pneumologia del Policlinico Universitario Paolo Giaccone, convertito a centro di riferimento Covid. La suddetta unità operativa è diretta dal professor Nicola Scichilone, componente della commissione regionale per l'emergenza Covid dell’assessorato alla Sanità della Regione. Referente di tale struttura è il dottor Salvatore Battaglia, dirigente medico di I livello e socio del Rotary Club Palermo Ovest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Rotary Club Palermo Ovest dona guanti e mascherine al Policlinico

PalermoToday è in caricamento