Attualità

Al consultorio dei diritti Mif per Natale si regala prevenzione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Consultorio dei diritti Mif (Minori, Migranti, Famiglie) è un’Associazione di Promozione Sociale che si occupa delle fasce svantaggiate della popolazione attraverso uno sportello di supporto e orientamento di base gratuito gestito da un’equipe multi-disciplinare, composta da più di cento professionisti volontari. Per concludere nel migliore dei modi il 2020 ed iniziare in modo “DIRITTO” il 2021 il MIF ha deciso di intraprendere un nuovo progetto, a sostegno delle donne! Oggi nel nostro Paese una donna su dieci ha affrontato o sta affrontando una diagnosi di tumore alla mammella. Un tumore tanto diffuso quanto temuto. Ma il tumore alla mammella è anche quello che oggi ha le maggiori percentuali di sopravvivenza. La medicina e la ricerca hanno fatto passi da gigante e ci hanno donato uno strumento prezioso:

LA PREVENZIONE. Una diagnosi precoce di tumore alla mammella permette di guarire dalla patologia, di affrontare un percorso clinico breve e di sconfiggere il cancro. Ed è qui che il Consultorio dei diritti MIF è entrato in gioco! Il Consultorio dei diritti MIF, che del diritto all'informazione ha fatto il suo scopo, vuole far sì che queste donne, tutte, non si sentano "sole" nemmeno per un secondo. Vuole renderle consapevoli, coscienti, informate...per fare uscire la grinta e la forza! Come? Con la creazione di uno sportello d'ascolto dedicato. Quando la donna riceve la diagnosi di cancro al seno inizia tutto un percorso clinico assistenziale molto difficile e duro. Prima di tutto dal punto di vista psicologico. Poi dal punto di vista pratico. La donna deve affrontare un intervento chirurgico che riguarda una delle parti più delicate del corpo. Bisogna essere preparate al periodo di degenza, alle terapie da affrontare dopo l’intervento, ai controlli costanti, agli esami. Spesso le donne, nella maggior parte dei casi, si trovano sole.

Ciò non perché non abbiano una rete affettiva e familiare di supporto ma perché, spesso, chi sta accanto ad una donna che deve affrontare un percorso simile non è preparato per poterla supportare, rassicurare, guidare, dare i giusti consigli e quel pizzico di grinta che serve per affrontare a testa alta il tumore, e uscirne più forte di prima. Lo sportello di ascolto MIF, dedicato alle donne che vogliono fare prevenzione o che stanno affrontando la patologia del tumore al seno, si pone proprio come obiettivo quello di dare una risposta a tutti gli interrogativi che una donna può porsi in questo ambito e dare un conforto, o un consiglio, su come affrontare il percorso di patologia. La donna che si rivolgerà allo sportello, dopo un primo contatto con l’operatore che prenderà in carico la chiamata, sarà indirizzata al professionista socio MIF che offrirà supporto in base alle necessità. Inoltre, potrà essere messa in contatto con altre donne che hanno affrontato lo stesso problema e che, quindi, possono capire meglio di chiunque altro cosa si prova e come si può agire per essere più forti del dolore e dell’angoscia che assalgono.

Per questo motivo crediamo nella grande sfida di questo progetto e abbiamo bisogno del tuo aiuto! Con una donazione di 50 euro sarà possibile garantire una giornata di attività dello sportello MIF sulla prevenzione del tumore al seno. Con un piccolo contributo ci sarà un giorno dell’anno in cui gli operatori MIF lavoreranno per aiutare gli altri. Un equipe multidisciplinare, composta da esperti dell’area medico-sanitaria, giuridica, psicologica, sarà pronta all’azione! Gli esperti Mif, per tutto il 2021, grazie al contributo di chi farà la ddonazione, forniranno informazione, orientamento e tutela alle donne colpite dal tumore al seno. Cosa aspetti ancora? Dona 50 € e regala alle donne un giorno di prevenzione. Oggi 50 € sono un piccolo contributo per te, ma domani potrebbero salvare la vita ad una donna come te, come tua moglie, tua madre, tua figlia o tua sorella. E noi ci crediamo fermamente! Aiutaci ad aiutare! Fai una donazione all’IBAN IT05 T050 1804 6000 0000 0249 836 Per maggiori informazioni visita il sito www.consultoriodeidirittimif.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al consultorio dei diritti Mif per Natale si regala prevenzione

PalermoToday è in caricamento