rotate-mobile
Attualità

"Conoscersi con un sorriso", l'iniziativa della polizia dedicata ai bambini meno fortunati

Promotori ed organizzatori della manifestazione gli operatori dell’XI Reparto Mobile

Come ormai avviene da diversi anni, la polizia ha organizzato la manifestazione “Conoscersi con un Sorriso”, giunta alla sua decima edizione. Come in passato l’iniziativa benefica è dedicata a bambini ospiti di case famiglia della provincia di Palermo (circa 300 bambini), con l’auspicio di poterli distrarre dalla quotidiana situazione di disagio in cui vivono, regalando momenti di gioia a chi non può circondarsi dell'affetto e della vicinanza dei propri cari. Hanno inoltre partecipato all’evento diverse scolaresche di scuola primaria (circa 200 bambini), dei quartieri disagiati della periferia della città, alcune delle quali con bambini affetti dalla sindrome di down, per un percorso di legalità finalizzato al recupero dalla dispersione scolastica.

Come per gli anni precedenti, si sono resi promotori ed organizzatori dell’iniziativa gli operatori di polizia dell’XI Reparto Mobile, che hanno provveduto al finanziamento della stessa con una raccolta volontaria. Quest'anno, l'evento benefico che si è tenuto presso il teatro Politeama Garibaldi, ha visto la partecipazione, a titolo gratuito, non solo di artisti che si sono esibiti in spettacoli di intrattenimento per bambini, ma anche l’adesione del coro della Parrocchia Maria SS Addolorata di Sant’Elia (PA), che ha intonato canti natalizi.

All’esterno del teatro sono stati allestiti i gazebo espositivi “Polizia di Stato”, alcuni dei quali hanno accolto i numerosi ospiti per la consumazione di una merendina, altri invece, sono stati addobbati con la collocazione di arredi e suppellettili riferiti alla casa di “Babbo Natale”, dove i bambini, felici, al termine dello spettacolo, hanno ritirato doni a loro dedicati e gadget vari. Testimonial d’eccezione presenti all’evento, i campioni del mondo, ognuno nelle rispettive discipline, Ciccio Graziani e Andrea Lucchetta. La giornata di solidarietà si concluderà, il giorno di Natale, con la consegna di  doni e gadget istituzionali ai bambini ricoverati presso i reparti pediatrici degli ospedali di Palermo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Conoscersi con un sorriso", l'iniziativa della polizia dedicata ai bambini meno fortunati

PalermoToday è in caricamento