rotate-mobile
Attualità

PalermoToday lancia il contest #arancinapop, dove si mangia la più buona? Lo decidono i lettori

Il simbolo dell'arte culinaria palermitana e della festa di Santa Lucia sta subendo sempre più mutazioni a scapito delle tradizionali "abburro" e "accarne". Sarete voi a segnalarci invece i locali di quartiere dove si mantiene la sacralità. Da qui al 12 dicembre ci saranno 3 fasi

Scomposta, destrutturata, condita con improbabili ingredienti, arricchita con salse misteriose, chissà che a qualcuno non finisca per venire in mente di proporcela quadrata o persino senza riso. Ben vengano le sperimentazioni, ma cosa resta dell'arancina? Quella vera, femmina, dorata, semplicemente (e sublimemente) "abburro" o "accarne", pasto completo (anche se consumato già a colazione e poi più volte al giorno), economica e alla portata di tutti, emblema dell'arte culinaria palermitana e simbolo della festa di Santa Lucia? PalermoToday ha deciso di cercarla, questa arancina, o meglio di ritrovarla perché sappiamo che nei locali di ogni quartiere, soprattutto quelli più piccoli e meno noti, esiste. E saranno i lettori ad indicarci quale secondo loro è la migliore, la più buona e soprattutto la più popolare della città. 

Da oggi, lunedì 28 novembre, parte il contest che abbiamo voluto chiamare "Arancina Pop" e che, attraversando tre fasi, si concluderà il 12 dicembre con la premiazione della migliore arancina popolare di Palermo. La selezione si baserà prima di tutto sul voto dei lettori e poi, nella fase finale, prevederà l'assaggio da parte dello chef - senza panza, ma di sostanza - Pietro Adragna, palermitano doc, noto al pubblico anche per la sua partecipazione a Masterchef e che da poco ha aperto un sito tutto suo (www.pietroadragna.com). Alla degustazione per decretare la migliore arancina della città prenderanno parte anche un giornalista di PalermoToday e un lettore sorteggiato. 

Come votare la migliore arancina popolare di Palermo

I lettori di PalermoToday, attraverso le prime due fasi del contest, potranno votare il locale dove secondo loro viene prodotta la migliore arancina della città. 

Fase 1 - Dal 28 al 30 novembre 

Durante la fase di apertura commentando questo articolo, che sarà rilanciato anche sulle pagine Facebook e Instagram di PalermoToday gli utenti potranno esprimere la propria preferenza commentando l’articolo stesso sui social. Basterà inserire il nome e la via del locale nei commenti. Il voto sui social varrà 1 punto. Si potrà anche votare commentando l'articolo scaricando l'app di PalermoToday, lasciando il nome e l'indirizzo del locale. In questo caso il voto varrà 3 punti. Si procederà quindi al conteggio e i 20 locali che avranno raccolto più punti nomination accederanno alla seconda fase.

NOMINA SU FACEBOOK IL LOCALE IN CUI SI PRODUCE LA TUA ARANCINA PREFERITA

NOMINA SU INSTAGRAM IL LOCALE IN CUI SI PRODUCE LA TUA ARANCINA PREFERITA

SCARICA L'APP DI PALERMOTODAY E NOMINA NEI COMMENTI IL LOCALE IN CUI SI PRODUCE LA TUA ARANCINA PREFERITA

Fase 2 - Dal 2 al 5 dicembre

Accedono a questa fase i 20 locali che secondo i lettori producono l'arancina migliore e che hanno ottenuto più punti. Attraverso un sondaggio aperto inserito in un articolo, i lettori potranno votare, scegliendo tra i 20 locali semifinalisti. I 5 che riceveranno più preferenze andranno in finale.

Fase 3 - Dal 6 al 10 dicembre

Nell'ultima fase, si procederà agli assaggi. Una giuria composta dallo chef Pietro Adragna, da un giornalista di PalermoToday e da un lettore andrà nei 5 locali più votati per degustare le arancine. A quel punto si potrà decretare quali sono le migliori arancine "abburro" e "accarne" della città. 

Pietro Adragna (1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PalermoToday lancia il contest #arancinapop, dove si mangia la più buona? Lo decidono i lettori

PalermoToday è in caricamento