Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

“Il colore del dolore”, il nuovo film di Benigno: al via le riprese in due borghi del Messinese

Il primo ciak a Castel di Lucio, poi il set si sposterà a Pettineo. L'intero lungometraggio sarà girato in Sicilia con maestranze palermitane

Sono partite le riprese cinematografiche del lungometraggio con la regia di Francesco Benigno “Il colore del dolore” a Castel di Lucio e Pettineo, nel Messinese. Si tratta di una produzione tutta siciliana che sarà girata interamente nell'Isola. Il primo ciak a Castel di Lucio.

Per tre giorni i due comuni si trasformeranno in un set cinematografico, così da favorire anche la conoscenza dei loro borghi, oltre che avvicinare i più giovani all’arte cinematografica. Ieri nell'aula consiliare "Paolo Borsellino” di Castel di Lucio si è tenuta la conferenza stampa di presentazione con il regista e i principali attori. Presenti anche i sindaci dei due comuni.

Stamattina hanno avuto inizio le riprese, che hanno visto sul set Vincenzo Crivello e Andrea Lo Vecchio. La produzione è dell'associazione culturale "Mary per sempre". "Dagli scenografi al microfonista - spiega Benigno - tutte le maestranze sono palermitane. Ringrazio per l'aiuto economico gli amici Ficarra e Picone e Pier Francesco Maria Gitowicki".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il colore del dolore”, il nuovo film di Benigno: al via le riprese in due borghi del Messinese

PalermoToday è in caricamento