Il "palermitano" Ozpetek torna in città per le riprese de "La Dea Fortuna"

Il regista, che nei mesi scorsi ha ricevuto la cittadinanza onoraria, ha pubblicato sui profili social un breve video dal set, spostato da Roma alla Sicilia. Con lui anche i protagonisti della pellicola Stefano Accorsi ed Edoardo Leo

Il cast di "La Dea Fortuna"

Sembra esserci un filo sempre più robusto a legare il regista Ferzan Ozpetek a Palermo. Dopo avere ricevuto nei mesi scorsi la cittadinanza onoraria, è tornato in città per le riprese de "La Dea Fortuna". La nuova pellicola ha come protagonisti Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca, oltre alla presenza di storica data di Serra Yilmaz. Ozpetek ha girato e postato su Twitter un breve video dal set: una ripresa fatta all’alba sul mare. La troupe al momento si divide tra Villa Valguarnera a Bagheria e Vergine Maria a Palermo.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

E anche il cast si è concesso qualche scatto con sfondo palermitano. Primo fra tutti Edoardo Leo.

edoardo leo-2

Il film racconta la storia di Alessandro e Arturo, che sono una coppia da più di quindici anni. Nonostante la passione e l'amore si siano trasformati in un affetto importante, la loro relazione è in crisi da tempo. L'improvviso arrivo nelle loro vite di due bambini lasciati in custodia per qualche giorno dalla migliore amica di Alessandro, potrebbe però dare un'insperata svolta alla loro stanca routine. La soluzione sarà un gesto folle. Da un soggetto di Gianni Romoli e Ferzan Ozpetek, il film è scritto da Gianni Romoli, Silvia Ranfagni e Ferzan Ozpetek. Nel cast, accanto a Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca anche Serra Yilmaz. Prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli, è una produzione Warner Bros. Entertainment Italia, R&C Produzioni e Faros Film e sarà distribuito da Warner Bros. Pictures.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento