rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Attualità Bagheria

Premio Smartphone d'oro, Bagheria candida il Museo Guttuso nella categoria video più social

Le immagini della durata di due minuti sono state realizzata da Giada Forte, social media manager di 28 anni. Sono 60 in tutto i lavori in lizza per aggiudicarsi il riconoscimento dedicato alla comunicazione del settore pubblico. Ecco come esprimere la propria preferenza

Dopo il successo ottenuto nella scorsa edizione, Bagheria partecipa di nuovo al premio Smartphone d'oro, evento organizzato dall'associazione nazionale Pa social, candidando il Museo Guttuso di Villa Cattolina nella categoria video più social. 

Le immagini della durata di due minuti sono state realizzate da Giada Forte, 28 anni, laureata in scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, social media manager dell’Assemblea regionale siciliana che ha collaborato gratuitamente con il Comune per promuoverne le bellezze. Sono 60 in tutto i video in lizza per aggiudiarsi il riconoscimento.

Per esprimere la preferenza per il museo Guttuso basterà mettere un like sul post di facebook dove è stato pubblicato il video, un cuoricino su Instagram o votare su linkedin. C'è tempo fino alle 16 del 22 novembre. Le votazioni sono aperte da ieri.
Il premio ha la volontà di valorizzare il grande lavoro fatto negli anni, ma anche in questi mesi caratterizzati dalla pandemia, da chi lavora per i cittadini attraverso la comunicazione digitale.
 
Nell'edizione 2020, il Comune di Bagheria vinse il premio nella categoria "Enti locali" ex aequo con il Comune di Arezzo. Per votare il premio assoluto smartphone d'oro 2021 occorrerà scarica l'app gratuita di PA Social sia per android che per IOS e seguire la procedura indicata in APP.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Smartphone d'oro, Bagheria candida il Museo Guttuso nella categoria video più social

PalermoToday è in caricamento