Campus sospeso: offrire un'estate diversa ai bambini più svantaggiati

La proposta arriva dalla Ong Ciai e fa appello alla generosità italiana che ha dato vita al caffè o alla spesa “sospese”. In questo caso, si può regalare una settimana in un Campus estivo a bambini meno fortunati

I Campus estivi  potranno offrire a bambini e ragazzi, vittime più colpite dalla quarantena dovuta all’emergenza sanitaria, concrete possibilità di svago. Ma non per tutti è così. 

I bambini provenienti da famiglie fragili non hanno la possibilità di rendere prezioso questo tempo estivo; molte di queste, con genitori inoccupati, non possono nemmeno godere del bonus. A 120 bambini ogni settimana è offerto il Campus promosso da CIAI, Centro Italiano Aiuti all’Infanzia, nell'ambito di un progetto specifico, sviluppato a Palermo e Milano, in programma dalla prossima settimana fino al 31 agosto.

Il video dell'iniziativa

Il progetto

L’iniziativa si articola in 4 punti:

- Campus Estivi  Promuovere la partecipazione di bambini vulnerabili ai campus estivi come momento di aggregazione e socialità e per “recuperare” e affrontare nuove fragilità. 

- Attività educative  Integrare alle attività ludiche, sportive e ricreative momenti educativi di supporto alla didattica. CIAI coordina la parte di recupero della didattica, attraverso attività esperienziali e laboratoriali che stimolino lo sviluppo delle competenze

- Formazione psicoeducativa su post-Covid  Formazione a operatori ed educatori per qualificare la loro capacità di intervento

- Supervisione per le equipe coinvolte  Supportare l’équipe di ogni campus con un supervisore psicologo nell’osservazione psicopedagogica della relazione coi bambini.

Dove

A Palermo nel Quartiere Danisinni-Zisa con molte famiglie afflitte da precarietà e disoccupazione, un tasso di dispersione scolastica molto alto, lavoro minorile e delinquenza minorile. In collaborazione con SPRAR CRESM e il Teatro Patafisico.

Beneficiari

120 bambini a settimana (per 8 settimane); formazione di 20 operatori ed educatori sulla relazione con bambini e ragazzi in uscita dal lockdown.

Come funziona

Il campus sospeso può essere sostenuto con donazioni: con 70 euro è possibile donare una settimana di campus sospeso ad uno di questi bambini. E rendere preziosa la loro estate. Qui le informazioni: https://www.ciai.it/italia-prossima/estate-ciai/
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento