Campionato mondiale della pizza, palermitani protagonisti: padre e figlio sul podio

La rassegna iridata si è svolta a Parma. All'evento hanno partecipato più di 770 maestri pizzaioli e chef in rappresentanza di circa 42 nazioni  

Palermo protagonista al campionato mondiale della pizza che si è appena concluso al Palacassa della fiera di Parma: padre e figlio hanno conquistato il podio. Giorgio Borrelli de "L'Arte Bianca", diciottenne palermitano, è stato eletto vice campione del mondo nelle categorie "Pizza classica" e "Pizza più larga" e si è piazzato anche al terzo posto nella categoria "Pizzaiolo più veloce". Fa bene anche suo padre, Fabrizio Borrelli: sua la terza posizione nella categoria "Pizza più larga".

La 28esima edizione della competizione dedicata al piatto italiano per eccellenza ha visto in gara, nelle varie categorie, più di 770 maestri pizzaioli e chef in rappresentanza di circa 42 nazioni. 

"Siamo molto orgogliosi - hanno commentato Giorgio e Fabrizio Borrelli - per ciò che siamo riusciti a ottenere a conferma del grande amore per il mestiere che svolgiamo. Questo successo lo dedichiamo anche a tutti i palermitani". "Voglio esprimere il mio apprezzamento - ha detto il sindaco Leoluca Orlando - per il prestigioso risultato ottenuto da Giorgio e Fabrizio Borrelli che con la loro bravura e professionalità hanno contribuito ad aumentare l'internazionalizzazione della città di Palermo".

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

  • Punti neri, l'inestetismo della pelle da combattere: consigli e rimedi (anche fatti in casa)

I più letti della settimana

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento