Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Al via i nuovi episodi di "4 Hotel": Bruno Barbieri farà tappa a Palermo

Gli alberghi in gara, di diverse fasce di prezzo o categoria, si contenderanno il titolo puntando sul proprio fascino e le proprie peculiarità

"Questo programma vuole far crescere l'hotellerie. Come è successo per 'Masterchef' con la ristorazione, che ha contributo ad accrescere la cultura del cibo non solo nei ristoranti ma anche nelle case". Così lo chef Bruno Barbieri parla dei nuovi episodi di '4 Hotel', che coinvolgeranno anche Palermo. Si tratta del programma di sfide tra gli albergatori d'Italia che torna dal primo settembre ogni martedì in prima serata su SkyUno e Now Tv.

Sebbene gli episodi che andranno in onda sia stati registrati prima dell'entrata in vigore del lockdown per l'emergenza Covid-19, Barbieri non nasconde che la messa in onda arrivi in un momento durissimo per chi lavora nel settore alberghiero: "Gli albergatori si sono davvero messi tutti in riga con le norme anti-Covid, l'Italia è organizzata molto bene. Ma il momento è difficile sia per l'hotellerie che per la ristorazione e credo sia necessario da parte di chi ci governa far sì che la burocrazia non sia il punto di partenza per ricominciare. Bisogna snellire tutto questo. Bisogna cambiare perché il sistema che avevamo prima non può funzionare. Gli albergatori e i ristoratori vanno ascoltati di più. Quello che è successo l'altro giorno a Firenze non doveva accadere", sottolinea riferendosi al ristoratore che si è tolto la vita nel capoluogo toscano.

Lo chef stellato loda la capacità degli albergatori italiani di fronteggiare l'emergenza: "Gli albergatori sono bravi nella gestione dell'emergenza. Negli hotel dove sono stato non ho visto un lavoratore senza mascherina o un ambiente non sanificato. Poi certo può succedere l'incidente. Solo il vaccino ci porterà del tutto fuori da questo. Ma ci vorrà del tempo", sottolinea Barbieri. Che poi spiega come quest'anno anche il programma di Sky abbia messo 'a dura prova' gli albergatori che hanno deciso di mettersi in gioco partecipando: "La novità di quest'anno è che abbiamo deciso di introdurre dei test per gli albergatori, come lo stress test del cliente maleducato", sottolinea Barbieri. "Abbiamo cercato di far accadere cose per metterli a dura prova. Ed è stato divertente oltre che illuminante. Con esiti di tutti i tipi".

Forte anche l'impronta ecologista e l'attenzione all'ingiene del programma: "La mia battaglia contro la plastica è totale. Se trovo nel frigobar una bottiglia d'acqua di plastica, con il bicchiere di plastica, in una busta di plastica. Così come prosegue la mia battaglia per verificare la gestione della pulizia di ogni elemento di arredo e di biancheria nelle camere". Nell otto nuove puntate '4 Hotel' poporrà un viaggio nelle strutture ricettive di zone che rappresentano il 'biglietto da visita' del turismo in Italia: Palermo, Versilia, Penisola Sorrentina, Garda, Chianti, Marche, Val Rendena in Trentino, Tuscia.

Gli hotel in gara, di diverse fasce di prezzo o categoria, si contenderanno il titolo puntando sul proprio fascino e le proprie peculiarità. Colleghi e avversari allo stesso tempo, guidati dall'esigente e severo Barbieri, i concorrenti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Fatto il check-in, per ciascun hotel lo Chef stellato sperimenterà in prima persona l'accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l'ospitalità di ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicheranno l'un l'altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo. Prima della messa in onda dei nuovi episodi, da oggi al primo settembre verranno riproposte su Sky Uno tutte le puntate delle prime due stagioni del programma, che è una produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i nuovi episodi di "4 Hotel": Bruno Barbieri farà tappa a Palermo

PalermoToday è in caricamento