Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Studenti al centro di raccolta di viale dei Picciotti, Norata: "Riciclare è l'unica via" | VIDEO

La pioggia non ferma il desiderio dei più giovani di pensare all'ambiente. L'isola ecologica dello Sperone apre le porte alla scuola per spiegare come si effettua una differenziata corretta. I primi a partecipare, 25 allievi e 3 docenti dell'istituto Raimondo Franchetti

 

Stamattina, come da programma, il Centro Comunale di Raccolta di viale dei Picciotti  (CCR) ha aperto le porte alla classe 1° B della Scuola media “Raimondo Franchetti” di via Amedeo D’Aosta per una lezione di educazione ambientale sulla Raccolta Differenziata. Nonostante le avverse condizioni meteo, tutti i 25 alunni accompagnati dai docenti e qualche genitore hanno partecipato alla visita guidata curata dall’Area Raccolta Differenziata di RAP. In tale occasione sono stati distribuiti agli scolari, a ricordo della giornata, anche dei gadget. Presenti alla manifestazione anche alcuni consiglieri comunali (Dario Chinnici, Carlo Di Pisa e Francesco Bertolino).  

Differenziata, Rap apre alle scuole il Centro comunale di raccolta di viale dei Picciotti

“Riteniamo strategiche le attività svolte per promuovere e sostenere politiche ambientali basate sul riuso e sul riciclo nei rifiuti - spiega l’amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata -. Attraverso il coinvolgimento delle scuole si può davvero sperare che in un futuro i cittadini diventino più consapevoli e garanti del patrimonio ambientale e quindi della salute pubblica. Puntare sui giovani e in modo particolare sugli studenti che non hanno ancora acquisito quelle abitudini difficili da cambiare, è il nostro obiettivo, affinché gli stessi diventino ambasciatori, nelle proprie famiglie, di una nuova ed indispensabile educazione ambientale”.

IMG-0929-2

Soddisfazione sul progetto ha espresso il dirigente scolastico dell’Istituto Franchetti, Grazia Pappalardo  con i suoi 670 alunni che frequentano l’Istituto: “Una bella iniziativa  per il quartiere e anche un modo per sensibilizzare le famiglie ad una raccolta differenziata corretta, più attenta ed efficiente per una Palermo sempre più pulita”. La percentuale dei cittadini che vengono a conferire presso il CCR è in costante incremento. Si pensi che al 15 marzo il trend di crescita dei conferimenti rispetto al mese precedente è di circa il 50% (cioé più di 90 tonnellate di raccolta differenziata), rispetto al dato dell’intero mese di febbraio che si attestava a 120 tonnellate. Da gennaio ad oggi sono stati emessi oltre 10.000 scontrini relativi al sistema premiante di carta, cartone, plastica, vetro e organico.

Le scuole che desiderano visitare il Centro Comunale di Raccolta di viale dei Picciotti potranno contattare il settore Comunicazione e Urp di RAP ai numeri: 0916491352 -863 o inviando una  mail a mariaassunta.lomonaco@rapspa.it

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento