Stupro di Firenze: il video delle ragazze americane in discoteca prima della presunta violenza

Quarto Grado su Rete 4 ha mostrato l’esclusiva. Una delle due studentesse americane ha ammesso di essersi scambiata il numero di cellulare con il carabiniere palermitano Pietro Costa, 32 anni

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di Ramos
    Ramos

    Il video parla chiaro le ragazze cercano il contatto con i carabinieri sia all'interno della discoteca e poi all'esterno. Tra l'altro una ragazza seria non ti saluta con il bacio senza ne anche conoscerti. Quindi la conclusione e semplice i carabinieri stavano facendo il loro solito lavoro con professionalità poi sono arrivate queste due e hanno capitato questi due poveri carabinieri che disgraziatamente si sono fatti rimorchiare e giustamente come tutti i maschietti non sono riusciti a trattenersi alle continue provocazioni delle ragazze. Dopo l'accaduto con grandissima lucidità hanno deciso di denunciare il fatto. 

  • Vero è. Come è vero che con tacco 12 scendono le scale spedite quindi abbastanza lucide per capire con chi stavano andando. Poi sn loro che cercano il contatto con i carabinieri. Ciò nn giustifica il resto. ( noi nn c eravamo quindi nn possiamo sapere come si sn evolute le cose).

  • E quindi? Cosa volete comunicare?

  • Va da se che questo video ha ZERO valore. Né avvalora né scredita le accuse mosse ai carabinieri.

    • Qui ti sbagli sn lucidissime. È qualsiasi ragazza lucida che subisce un stupro reagisce e combatte come per sopravvivere. Le due non hanno avuto nessun segno di violenza. Diverso è di una ragazza sotto effetto di alcol o stupefacenti che non si regge in piedi. Forse mi sbaglierò ma secondo me saranno assolti per il reato di stupro. Mette saranno condannati per tutto il resto abbandono di servizio falso ideologico eccct

      • Se erano lucide, gli agenti potrebbero essere condannati escludendo l'applicazione della circostanza aggravante (avere approfittato di xsone nn pienamente capaci di intendere), quindi subire una pena minore. Tutte ipotesi campate x aria, ovviamente

Potrebbe Interessarti

  • Video

    "Ti n'agghiri", le immagini dell'aggressione a Stefania Petyx alla Noce | VIDEO

  • Video

    Le Iene "mettono in fuga" Lorefice: "L'arcivescovo di Palermo lascia in miseria 42 dipendenti" | VIDEO

  • Video

    Scippa turista in corso Vittorio: "Palermitani aiutate i carabinieri a trovare questo delinquente" | VIDEO

  • Video

    Il dramma di nonno Mariano, lacrime in tv: "Sta morendo, così è stato buttato fuori di casa" | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento