Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Mafia, sequestrato il patrimonio di Alamia: sigilli a immobili, terreni e conti bancari

Beni per un valore complessivo di oltre quindici milioni di euro sono stati sequestrati dal nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza all'imprenditore Francesco Paolo Alamia, 82 anni, originario di Villabate. I sigilli sono scattati per oltre 100 immobili e terreni, 3 imprese, 21 rapporti finanziari, con disponibilità liquide pari a circa 900 mila euro, e 5 autovetture. Per gli inquirenti è stato socio e prestanome di Vito Ciancimino

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento