Il nome di padre Puglisi "risuona" al Malaspina, Lorefice: "Tirare fuori il meglio da questi giovani" | VIDEO

Il sorriso di 3P da oggi campeggia al centro per la giustizia minorile. Presenti all'intitolazione della sala Gialla al sacerdote anche l'arcivescovo, il fratello di don Pino e le maggiori autorità civili e militari.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

In via Principe di Palagonia anche il direttore Rosanna Gallo, l'assessore alle Politiche giovanili Giovanna Marano, il fratello del sacerdote, Francesco Puglisi e - tra gli altri - Martino Lo Cascio, assistente sociale e fratello dell'attore Luigi, noto al grande pubblico per aver interpretato Peppino Impastato ne "I Cento Passi". E ancora alcune classi e insegnanti del liceo classico Vittorio Emanuele II e membri dell'associazione Libera e del centro Padrenostro, che ha donato l'immagine di 3P al Malaspina.

Durante la cerimonia si sono susseguiti momenti di testimonianza e ricordo del beato da parte di chi lo ha conosciuto personalmente e gli interventi del procuratore della Repubblica per i minorenni, Maria Vittoria Randazzo e di Francesco Miceli, presidente del Tribunale per i minorenni. Poi - dopo un momento musicale con Roberto Lopes e i ragazzi del Vittorio Emanuele che hanno interpretato una parte del musical "Tu da che parte stai?" - la scopertura e la benedizione della targa commemorativa donata dall'associazione italiana dei magistrati per i minorenni e per la famiglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Auto giù da Monte Pellegrino, morti 2 ragazzi: le immagini dal luogo dell'incidente | VIDEO

  • Video

    Applausi e petali di rose, l'addio del Villaggio a Piero: "Un fratello è per sempre" | VIDEO

  • Video

    San Lorenzo si ferma per l'ultimo saluto a Simona: "La nostra piccola sirenetta" | VIDEO

  • Video

    Sorpreso nell'isola pedonale, automobilista dà uno schiaffo a un vigile | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento