Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

#GirameglioconGirella, anche la spiaggia di Mondello nel nuovo spot per la regina delle merendine | VIDEO

Estate. Momenti di divertimento, falò in riva al mare, surf, appuntamenti in spiaggia, giri in bicicletta. E il tutto accade insieme, sotto la stessa stella: la Girella. Recita così su Facebook il video proposto come spot della Motta, realizzato lungo la spiaggia di Mondello, illuminata e resa ancora più magica dai colori del tramonto.

 

Si tratta di uno dei filmati prodotti per partecipare al concorso "GirameglioconGirella". Al vincitore spetterà un premio di 5 mila euro e la diffusione del video come pubblicità ufficiale della famosa merenda nata nel 1973 e che ha conquistato grandi e piccini con i suoi colori e la sua forma. 

Il video è stato realizzato dal palermitano Mirko Bonanno e dal catanese Maurizio Cannata, entrambi videomaker, prodotto da Inga Krizanovska, con la partecipazione di Mirko Bonanno, Giovanni Licandro (in arte Johnny Iceberg Licandro) che si è occupato del testo, Francesca Aurora Inghilleri, Rice Ki-Air, Gabriele Tagliavia, Erica Sorrentino, Davide Laganà, Igor Bonanno e Marco Barcellona. Nei 17 secondi del filmato, oltre allo sfondo della località balneare palermitana, passano in rassegna anche Capo d'Orlando, Gioiosa Marea e Brolo. Luci, colori, scorci, cieli stellati ma anche acrobazie in aria rese possibili dall'Asd Parapendio in Tandem, i piloti professionisti Fivl Vincenzo del Ferrero, Gaspare Marascià e il team pilot "Parapendio in tandem - Paragliding, sea and fun extreme".

"La scelta delle location racconta a Palermotoday Maurizio Cannata - deriva innanzitutto dal comune desiderio di valorizzare i luoghi a noi cari, spesso bistrattati o che comunque non hanno la visibilità che meriterebbero. Nella fattispecie, Capo D'Orlando e la costa tra Gioiosa Marea e Brolo sono i luoghi in cui, sia io che Mirko, trascorriamo da sempre le vacanze estive e dove siano diventati amici, prima che collaboratori. Mondello si commenta da sè, un vanto per tutti noi, meta di turisti e sportivi. Diciamo che, dietro la leggerezza dell'estate e della Girella, abbiamo provato a rendere interessante anche lo 'sfondo'. Peccato sia di breve durata".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento