Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La bara bianca, la musica e i fuochi d'artificio: alla Kalsa il funerale di Montesano | VIDEO

Nella chiesa di Santa Maria della Pietà, in via Torremuzza, l'ultimo saluto dei familiari e degli amici del 28enne morto nell'incidente di corso dei Mille

 

Un lungo e folto corteo, la bara bianca spinta sulle braccia e verso il cielo per farla danzare al ritmo delle ultime hit estive, i fuochi d'artificio sparati in via Torremuzza, alla Kalsa. Così i familiari e gli amici di Gianluca Montesano hanno voluto dare il loro ultimo saluto al 28enne, uno dei due giovani morti nell'incidente avvenuto martedì sera in corso dei Mille. Stessa tragica sorte è toccata al cugino Dylan Greco, 26 anni, deceduto appena ventiquattro ore dopo in un letto dell'ospedale Civico.

Proseguono intanto le indagini degli agenti dell'Infortunistica della polizia municipale per cercare di chiarire cosa sia accaduto quella sera, in quali direzioni viaggiassero i due mezzi - il Piaggio Liberty dei due cugini e una Mercedes Classe A - e per quale ragione siano entrati in collisione. L'automobilista, il 31enne S.N., è stato iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio stradale. Atteso ancora l'esito degli esami tossicologici per chiarire le sue condizioni psicofisiche al momento dell'impatto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento