E' il giorno della Conferenza per la Libia, viaggio nella zona rossa: "Noi residenti ai domiciliari" | VIDEO

Il premier Giuseppe Conte è già arrivato. Alle 18,45 l'accoglienza a Villa Igiea delle 38 delegazioni internazionali. Intanto, abitanti e commercianti della zona lamentano non pochi disagi: "Abbiamo dovuto rinunciare ad andare a lavorare"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E' il giorno della Conferenza internazionale per la Libia. Intorno 15.30 è arrivato il premier Giuseppe Conte: alle 18.45 l'accoglienza delle 38 delegazioni. Alle 20 una cena di lavoro. Le strade attorno a Villa Igiea sono blindate. Controlli serratissimi agli accessi alla "zona rossa", dove è possibile entrare solo previa presentazione del badge. A farne le spese, però, residenti e commercianti della zona che lamentano un calo delle vendite e numerose difficoltà per gli spostamenti. "Siamo agli arresti domiciliari, abbiamo perso anche alcune giornate di lavoro. Chi ce le rimborsa, Trump?". 

I lavori proseguiranno domani alle 9.45 con l'accoglienza dei capi delegazione. Alle 10.50 è prevista la "foto di famiglia". Alle 11 inizia la sessione di lavoro plenaria. Conclusione dei lavori alle 13, con conferenza stampa di Conte alle 13.30. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di klauss
    klauss

    ci si sta sempre a lamentare...in qualsiasi citta del mondo si prendono queste precauzioni...! Antipatici o Simpatici i personaggi politici sono sempre degli obiettivi e quindi queste precauzioni sono necessarie! 

  • Avatar anonimo di cittadino
    cittadino

    evidentemente al palermosauro piace vivere nell'ignoranza nell'illegalità e non coglie mai il lato positivo. "Vuoi stare bene? lamentati"  Personalmente mi auguro di vedere più spesso queste manifestazioni organizzate a Palermo, sono occasioni per il rilancio della nostra amata città. P.S. un consiglio: considerato che questi eventi sono organizzati con largo anticipo la prossima volta (sperando sempre che ci sia) organizzatevi un bel weekend  buona giornata

    • Avatar anonimo di klauss
      klauss

      assolutamente d'accorto con te

  • Riunioni per non cambiare assolutamente nulla. Vacanza a Palermo

  • Sono stupito...... Oggi per le strade plotoni di uomini delle forze dell'ordine schierati a salvaguardia della incolumità di soggetti politici arrivati da varie parti del mondo..... Spadroneggiano per la città e centri commerciali minando l'economia di diversi quartieri cittadini obbligando i commercianti a chiudere bottega. Costringendo residenti a stare chiusi in casa senza potere uscire se non una sola volta al giorno..... Le forze dell'ordine a tutela dei politici? E il cittadino????? #iodicodino. Non saprei quantificare poliziotti, carabinieri, finanzieri, militari, vigili urbani e guardie giurate a servizio di un disservizio regalato ad una città ormai apatica a tutto. Uomini che se impegnati in egual misura potrebbero garantire ad una città una reale fortezza dove potere non avere paura di lasciare liberi i nostri figli quotidianamente... Vedo un quotidiano disinteresse da parte di tutte le istituzioni ed é per questo che da domani ogni iniziativa che porterò avanti sarà sorretta da segnalazioni/denuncia che personalmente depositerò presso le autorità preposte.... Io sono un palermitano vergognato!

  • Eh sì.. che brutta cosa non poter lavorare in nero o da abusivo con tutti questi controlli..che schifo..

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Omicidio dello Zen, il giovane arrestato esce dalla Questura | VIDEO

  • Video

    Iene a Parigi per chiedere il pizzo alla figlia di Totò Riina, volano coltelli e offese: "Figli di putt..." | VIDEO

  • Video

    L'agguato e l’inseguimento in strada, padre e figlio uccisi allo Zen: le immagini | VIDEO

  • Video

    Bruno Barbieri urla in palermitano al mercato del Capo: "Minchia u puippu, roba bella..." | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento