Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Castelbuono jazz festival, dodicenne di Lercara conquista il premio Tamburini

Dodici anni e un grande talento, che gli consente di esibirsi in kermesse prestigiose con grandi musicisti. Gaetano Castiglia si è aggiudicato il premio Marco Tamburini di Castelbuono Jazz 2017

 

Il riconoscimento è assegnato ogni anno a un giovane jazzista emergente e intitolato all’immaginifico trombettista di Cesena, amico e collaboratore di Pietro Tonolo, Paolo Fresu, Steve Coleman e Joe Lovano, turnista di Raf, Jovanotti e Vinicio Capossela, scomparso tre anni fa a 55 anni. Gaetano Castiglia, trombettista dodicenne di Lercara Friddi, si è esibito con Diego Spitaleri (pianoforte), Fabrizio Giambanco (batteria), Giacomo Tantillo (tromba) e Riccardo Lo Bue (contrabbasso). Immagini di Vincenzo Cusenza

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento