Il caso Biondo a Le Iene, il mistero del colpo in testa e dei tweet prima del ritrovamento | VIDEO

L'inviato Cristiano Pasca è tornato sul giallo del cameraman palermitano morto in Spagna. Spuntano le foto di Mario "appeso" alla libreria. La moglie Raquel non convince i giudici palermitani. La rabbia di mamma Santina: "Ho simulato il suicidio di mio figlio legandomi con un foulard al gazebo, sono caduta col c... a terra"

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • No si è soffermato a guardare il cadavere era troppo impegnato a fare altro

  • Manca poco.

  • Ci sono molti dubbi e incongruenze su quello che e accaduto,spero che la sig.Santina e il marito non si arrendono e vanno avanti per la verità e giustizia del figlio morto per cause non chiare.

  • Se gli Spagnoli hanno deciso per puro opportunismo politico di chiuderla qui, penso che non ci sarà modo di continuare un percorso verso la verità nonostante la tenacia dei genitori, come é naturale e giusto che sia. Per quello che ho visto e sentito, credo più all'assunzione di sostanze micidiali che ne hanno provocato la morte compresa l'emorragia e probabilmente in quel lasso temporale di quattro ore tra Twitters e scoperta ufficiale si sia cercato con l'aiuto di terze persone di pianificare in modo maldestro una messinscena di siucidio per evitare uno scandalo che avrebbe distrutto la vita e la carriera della famosa moglie. Ma onestamente non credo all'ipotesi dell'omicidio, più che altro penso che il marito sia rimasto vittima dei consigli della moglie.

    • Consigli o è stata la moglie?

  • dalle foto viste ieri alle iene...i dubbi sono forti...il foulard....era attaccato a una fragilissima libreria e si. vedeva da sopra tanto spazio libero...che non viene lasciato con un nodo corsoio.....il fatto che ci sia segno du strangolamento attorno a tutto il collo ..stride pesantemente con la foto del ritrovamento del corpo....

  • MA questo luigi lo giudice ha mai effettuato una autopsia?

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Urla, lacrime e svenimenti: l'uscita della banda delle ossa rotte dalla questura | VIDEO

  • Video

    Banda spaccaossa, i boia dei falsi incidenti parlavano così: "Ho trovato 2 fidanzati..." | VIDEO

  • Video

    "Urlano per il dolore? E allora?": la banda rompeva le gambe senza avere pietà | VIDEO

  • Video

    "A posto, una settimana e sei subito fuori": il clan dei finti incidenti "sfila" in manette | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento