Gli scooter violano l'area pedonale, la "rabbia" di padre Max: "Albergheria zona abbandonata" | VIDEO

Il parroco della chiesa di San Giuseppe Cafasso, padre Massimiliano Turturici, fa una panoramica sui problemi dell'area (Unesco) e della sua comunità: "Quest'anno non abbiamo avuto neanche le luminarie, è un quartiere di serie B"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Padre Massimiliano Turturici, conosciuto come padre Max, si muove tra i tesori del percorso Unesco che circondano la "sua" chiesa, quella dedicata a San Giuseppe Cafasso, e racconta le difficoltà di un quartiere "di sere B e trascurato dalle istituzioni" come quello dell'Albergheria. In vicolo dei Benedettini c'è un'area pedonale "violata", dove gli scooter sfrecciano all'ombra di Palazzo d'Orleans rischiando di investire i bambini che giocano a pallone, ci sono gli alberi i cui rami rischiano di danneggiare il tetto della chiesa della Pinta e le auto parcheggiate in divieto di sosta perenne. Ma l'elenco dei disagi non finisce qui.

"Qui ci sono tutti i tipi di problemi che possono esistere in ogni comunità. Se il quartiere viene abbandonato dalle istituzioni, i ragazzi che sono in mezzo alla strada, non avendo alternative, non prendono delle buone strade. Dobbiamo dare ai nostri giovani l'opportunità di fare qualcosa, non solo grazie alle parrocchie". E proprio per questo ha ricordato con dispiacere un episodio che aveva provato a dimenticare: "L'anno scorso abbiamo realizzato il Villaggio di Babbo Natale per regalare uno spazio ai più piccoli, fargli prendere lo zucchero filato e tanto altro. Tra autorizzazioni e permessi abbiamo trovato diversi ostacoli e alla fine ci hanno anche sequestrato il trenino che utilizzavamo per regalare ai bambini un momento di felicità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • appena ci sarà la campagna elettorale si vedrà il sindaco in persona giocare a calcio con i bambini del quartiere vestito da babbo natale che regala zucchero filato

  • Caro padre Max; le priorità dell'amministrazione di questa città sono ben altre e molto diverse dalle sue. Se ne faccia una ragione!

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Omicidio dello Zen, il giovane arrestato esce dalla Questura | VIDEO

  • Video

    Iene a Parigi per chiedere il pizzo alla figlia di Totò Riina, volano coltelli e offese: "Figli di putt..." | VIDEO

  • Video

    L'agguato e l’inseguimento in strada, padre e figlio uccisi allo Zen: le immagini | VIDEO

  • Video

    Bruno Barbieri urla in palermitano al mercato del Capo: "Minchia u puippu, roba bella..." | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento