Criniere al vento e zoccoli al galoppo alla Favorita, i purosangue arabi incantano | VIDEO

La Palermo Horses Arabian Cup, organizzata da Antonio Culcasi, ha richiamato un numeroso pubblico di tecnici e cittadini che hanno approfittato della chiusura al traffico del Parco. Medaglia d'oro tra gli stalloni a Summum Marc K.A.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Criniere al vento, nitriti e fragore degli zoccoli sulla terra, riscaldata dal caldo sole della Favorita. Cento purosangue si sono messi in mostra, sfoggiando le loro caratteristiche perfette, sotto gli occhi di numerosi tecnici e cittadini, che hanno approfittato della chiusura al traffico del Parco.

Grande successo per la Palermo Arabian Horses Cup, la manifestazione equestre organizzata da Antonio Culcasi e giunta alla sua IV edizione, che ha visto nel fine settimana quasi cento esemplari arabi sfidarsi nel ring della struttura equestre in base a diversi parametri quali tipo, testa e collo, dorso e armonia, arti e movimento.

Medaglia d'oro tra gli stalloni è andata a Summum Marc K.A. La gara – divisa in classi puledre, puledri, fattrici e stalloni – ha visto vincitori: per la categoria puledre (1 anno), Imperia P.C, per le puledre (2/3 anni) MG Vanity, per i puledri (nati 2018) Patroklos T., per i puledri (2/3 anni) Emperor K.A. Medaglia d’oro per le fattrici a Magic Soubrette. Le puledre nate e allevate in Sicilia hanno gareggiato per la “V Sicilian Cup” che è andata a Imperia P.C.

“Per il quarto anno - dice Antonio Culcasi – Palermo ospita questa manifestazione di respiro internazionale che ci da la possibilità di fare conoscere ai più la bellezza del cavallo arabo. Una vetrina prestigiosa, in una città che ha una tradizione importante nel settore dell’equitazione". Un evento utile a selezionare gli esemplari migliori per consentire di mantenere la purezza della razza

Potrebbe Interessarti

  • Omicidio a Carini, paese sotto shock per Anna: "Grande lavoratrice morta ingiustamente" | VIDEO

  • Dallo Zen al Conca d'Oro per rubare moto: "Rompevano il bloccasterzo con un calcio" | VIDEO

  • Silvia, la fidanzata di Giletti secondo Micciché: "Comportamento sessista" | VIDEO

  • L'ultimo viaggio di Vincenzo, dalla Germania alla sua Palermo: "Ha annusato il mare prima di morire" | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento