Lavoro, lavoro

  • Stabilizzazione di 314 precari della Regione: pubblicata la graduatoria

  • Sì alla stabilizzazione dei lavoratori nei Comuni, M5S: "Governo mette fine al precariato"

  • Sas, dipendenti in stato di agitazione: "Il nostro futuro è a rischio"

  • Lavoro, cinque nuove assunzioni per UniCredit Direct

  • Lavoro: Aiello (M5s): "Subito ddl in favore dei marittimi"

  • Lavoro, in dieci anni 24 mila occupati in meno: ma nel 2018 mercato in ripresa

  • Ex dipendenti Opera Pia: "A due mesi dalla sentenza ancora non pagate le 18 mensilità"

  • Spaccio Alimentare, c'è l'accordo ponte con il gruppo Arena: "Stipendi dei lavoratori salvi"

  • Partinico, precari del Comune in festa: sì alla stabilizzazione

  • Lavoro, Aiello m5s: "Sbloccati ammortizzatori sociali, finalmente stato tutela diritti dei lavoratori"

  • Vertenza Coime, riparte la trattativa sul riallineamento della paga

  • Scioperano i precari dell'Asp: sit in in via Cusmano

  • Latte Puccio, quei lavoratori abbandonati: "Non lavoriamo e non siamo stati licenziati"

  • Sospesi i licenziamenti alla Sirti, revocato stato di agitazione

  • Italcementi, concessione rinnovata per la cava di Carini: verso autorizzazione trentennale

  • A Palermo l'assemblea dei conducenti di automezzi blindati del ministero della giustizia

  • Addetti alla vigilanza del Teatro Massimo a rischio licenziamento, Uiltucs: "Si rispetti la legge"

  • Laureati e mondo del lavoro: oltre 40 aziende al primo "Placement Day" all'università

  • Hotel delle Palme, c'è l'accordo: ok al piano per salvare 35 lavoratori

  • Vertenza Sirti, i lavoratori tornano a sperare: sospesi i licenziamenti

  • Nuova protesta dei lavoratori Sirti: "I licenziamenti sono inaccettabili"

  • Nuova dirigenza per il Cus, Cgil: "Sia gestito in modo imprenditoriale"

  • Vertenza Engineering, la protesta si sposta a Roma: “Non accetteremo mance"

  • Cambia l'appalto di vigilanza al Teatro Massimo, Uiltucs: "Cinque lavoratori a rischio"

  • "Troppe lavoratrici penalizzate perchè madri", appello della Uiltucs per una reale parità