Lavoro, lavoro

  • Nuovo sciopero dei dipendenti Engineering: "Contratto integrativo fermo al 2009"

  • Il segretario della Cgil Sicilia attacca la Regione: "Servono risposte per i lavoratori”

  • Coime, 980 lavoratori in stato di agitazione: "Stipendi mai adeguati alla media"

  • Emirates cerca nuovo personale di bordo, selezioni anche a Palermo

  • Giardinello, stop al precariato: via alla stabilizzazione del personale comunale

  • Colosso Cmc in crisi, nei guai 130 lavoratori della Palermo-Agrigento

  • "Si crei un albo", sit in degli autisti Ncc davanti alla Prefettura

  • Confesercenti, nasce Assoacconciatori Sicilia: Toni Oneto presidente provinciale

  • "No all'accordo integrativo", portuali pronti a sciopero di 24 ore

  • "Si rinnovi il contratto integrativo", dipendenti Engineering in sciopero

  • Ombre sul futuro del Grand Hotel delle Terme, Uiltucs: "Garantire i lavoratori"

  • "Vogliamo un contratto, non proroghe": gli ex Pip pronti a 7 giorni di manifestazioni e sit in

  • Sì alle assunzioni a tempo determinato negli ospedali, il Nursind: "Priorità alle partite Iva"

  • Cantieri di lavoro e di servizi, prorogata la presentazione dei progetti

  • Vertenza Tmb, c'è l'accordo per gli stipendi: sospeso lo sciopero

  • Stress da lavoro, lo spot della Uil pubblica amministrazione Sicilia che racconta il disagio

  • La lotta dei lavoratori Tmb di Palermo: "Siamo ancora senza stipendi"

  • Brutte notizie per i lavoratori del centro Portobello: "Nessun imprenditore interessato al supermercato"

  • Supermercato confiscato a Ferdico, lavoratori del centro Portobello senza stipendi da un anno

  • Pochi ispettori del lavoro in Sicilia e indennità irrisorie, sindacati all'attacco

  • Paradosso al Comune di Belmonte, impiegati senza stipendio ma dichiarati morosi

  • Lavoro, Confintesa: "Gli Asu meritano risposte concrete"

  • Tim di Palermo impone le ferie a un lavoratore e viene condannata dal Tribunale

  • Vertenza Tmb, prosegue lo sciopero: "Azienda paghi gli arretrati"

  • Passante, i lavoratori incrociano le braccia: "No ai licenziamenti"