Il ricordo di Borsellino e Barbera, 3 mila giovani scendono in campo

Si comincia a giocare alle 8,30 e si va avanti fino a sera. Il campo verrà diviso in 6 campetti e ogni squadra giocherà per circa 25 minuti. Il soprano Lidia Lunetta e il baritono Filippo Lunetta canteranno l'inno di Mameli

Domenica 4 giugno 3 mila giovani scenderanno in campo al Barbera. I calciatori dell’A.S.C. Confcommercio, di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, si sfideranno in una serie di partite, dalle 8,30 alle 19,30 per contendersi il "I Trofeo Ricordando Borsellino”. Nella stessa giornata è in programma anche la finale di Campionato di calcio amatoriale A.S.C. Confcommercio “I Trofeo Renzo Barbera – Sport è Legalità”, organizzata dalla Planetfootball affiliata A.S.C.  

All’interno del campo verranno formati 6 campetti e le squadre dei giovani calciatori giocheranno per circa 25 minuti ciascuna. L’evento sarà articolato in due momenti: il primo vedrà la partecipazione di 78 squadre di calcio giovanile, per un totale di circa 3.000 bambini. Il secondo momento della giornata, “I Trofeo Renzo Barbera – Sport è legalità”, si svolgerà dalle 17 alle 19 e a seguire ci sarà la premiazione finale. Non mancherà l’Inno Nazionale di Mameli che sarà cantato da due fratelli: il soprano Lidia Lunetta ed il baritono Filippo Lunetta, due giovani diplomati cantanti lirici che hanno partecipato al Faust di Gounod e alla Norma di Bellini a Macao (Cina).

“Porgo il mio apprezzamento per questa iniziativa – ha detto l’assessore allo Sport Giuseppe Gini- che vede coinvolti moltissimi ragazzi e che coniuga la passione per l’attività sportiva con il ricordo di due grandi personaggi esempio per tutti noi sui temi della legalità e del calcio”.

"Per evidenziare ancora di più come lo sport può e deve legarsi alla crescita morale dei ragazzi - ha affermato il presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio - abbiamo concordato con l’ingegnere Dorotea Di Trapani del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale della Regione Siciliana, di omaggiare alle scuole calcio affiliate all’A.S.C. Confcommercio Palermo 2.500 piantine che saranno collocate all’interno degli impianti sportivi e saranno curate dai bambini e ragazzi che partecipano al campionato e che rappresenteranno la loro crescita morale nello sport”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento