Tennis, il trofeo Mercadante parlerà straniero: sconfitta per Ceradelli, Nosei e Urgesi

Ceradelli è stato battuto dal britannico Luca Pow, Nosei si è arreso al francese Gabriel Debru. La marchigiana Urgesi è stata fermata dall’austriaca Mariles Rothensteiner

Luca Pow

Si sono conclusi i quarti di finale del prestigioso Trofeo Antonino Mercadante, tra i tornei under 14 più importanti in Europa a livello tennis europe. I tabelloni maschili e femminili si sono pertanto allineati alle semifinali che si prevedono ricche di emozioni in virtù della qualità degli attori protagonisti.

Nell’ultimo match della giornata Giacomo Nosei, spezzino del Tc Finale Ligure si è arreso al francese Gabriel Debru. Nosei era in vantaggio 63 41, ma ha finito per cedere il secondo set per 75 e con lo stesso punteggio quello decisivo.

Termina l’avventura al Trofeo Mercadante anche del lombardo del Tc Milano Bonacossa Matteo Ceradelli che si arrende al termine di una lunga maratona alla testa di serie numero 2 il britannico Luca Pow, decimo tennista del ranking tennis europe under 14. Punteggio finale 67 64 62. Pow fa base per gli allenamenti in Francia alla prestigiosa accademia del coach di fama mondiale Patrick Mouratoglou.

Approda alle semifinali anche il giapponese Lennon Jones che si è imposto 75 57 75 sul serbo Aleksa Pisaric al termine di un confronto iniziato alle 9 e terminato poco prima delle 13. Infine nell’ultimo quarto di finale, si è imposta la terza testa di serie lo svizzero Kilian Feldbausch il quale ha prevalso in tre set ai danni del francese Nicolas Trebuchet .

Esce ai quarti del tabellone femminile l’azzurra Federica Urgesi. A stoppare la corsa della tennista marchigiana, campionessa italiana in carica under 13 è stata l’austriaca Mariles Rothensteiner che si è imposta con un duplice 75.

Negli altri incontri odierni, successo sofferto della gigantesca russa Yaroslava Bartashevich testa di serie numero 1. La tennista dell’est ha superato sul campo centrale, intitolato proprio ad Antonino Mercadante, la britannica Eva Shaw per 36 64 64. Affermazione agevole, 63 60 della britannica Akua Stober che ha estromesso la seconda favorita del trofeo Mercadante la russa Anna Sedysheva. Vince anche la lettone Marja Kargina, vittoriosa 62 36 64 sulla russa Alevtina Ibragimova.

Sempre venerdì si sono concluse le due finali dei tabelloni di consolazione, per coloro i quali sono stati sconfitti al primo turno. Successi per il ceco Filip Horak sul pescarese Alessandro Sciacca e di Diana De Simone sulla francese Alyssa Reguer. A premiare i finalisti il presidente del Ct Palermo Manlio Morgana e il vice presidente Giorgio Lo Cascio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • "Tale e quale show", palermitana stupisce tutti con l'interpretazione di Lady Gaga

Torna su
PalermoToday è in caricamento